Samuel L. Jackson: “Nick Fury non sarà in Avengers 3 e 4”

Samuel L. Jackson conferma che rivedremo Nick Fury solo in Captain Marvel, non avendo partecipato ad Avengers: Infinity War e a Black Panther.

Da leggere

Netflix fornisce interessanti dati sui contenuti più visti della piattaforma

Netflix è ancora nell'Olimpo dei servizi più potenti del mondo dello streaming Netflix, servizio di streaming tra i più potenti...

Jumanji: in Italia la prima attrazione ispirata al film

Jumanji arriva nel nostro paese in maniera insolita Jumanji, noto film action e fantasy che ha debuttato sul grande schermo...

Avete visto il figlio di Brigitte Bardot? È nato da un grande amore ma l’assenza di istinto materno ha reso difficilissimo il rapporto con...

Lo sapete che Brigitte Bardot ha un figlio? Andiamo a scoprire chi è, la sua storia e il rapporto...

Ci saranno tanti eroi in Avengers: Infinity War, ma pare che Samuel L. Jackson, volto di Nick Fury, non farà parte dell’assortito gruppo.

Sebbene i fan attendevano con ansia il ritorno del direttore dello S.H.I.E.L.D. e nonostante alcune voci parlavano di una scena che lo vedeva condividere lo schermo con Robert Downey Jr., Samuel L. Jackson ha confermato a Yahoo Movies UK che non apparirà né in Avengers 3, né nel suo sequel. La prossima volta che lo vedremo nell’MCU sarà in Captain Marvel:

“Non ero nel film sulla ‘disputa dei supereroi’ [riferimento a Captain America: Civil War, ndr], non sono in Avengers 3 e 4. Li stanno girando ora e non mi hanno ancora chiamato.”

L’ultima volta che abbiamo visto Nick Fury è stato in Avengers: Age of Ultron, quando aiutò i protagonisti nel risolvere la faccenda a Sokovia, per poi sparire un po’ dai riflettori.

Certamente questa è una brutta notizia per chiunque adori il personaggio, ma Samuel L. Jackson si è detto scontento per essere stato escluso da un altro film Marvel Studios ovvero Black Panther, che vedrà un cast principalmente composto da africani e afro-americani:

“Non mi hanno permesso di essere in Black Panther, perciò viene da chiedersi come si possa fare un film Marvel sui neri e non lasciare che appaia Nick Fury.”

Secondo le sue affermazioni, sarà solo nel 2019 che vedremo Nick Fury nuovamente sul grande schermo. L’uscita di Captain Marvel è fissata all’8 marzo 2019; il film con protagonista Brie Larson ci consentirà inoltre di scoprire il passato del personaggio di Samuel L. Jackson. Quest’ultimo, nel frattempo, farà coppia con Ryan Reynolds nella commedia Come ti ammazzo il bodyguard.

 

ViaCB

Ultime notizie

Netflix fornisce interessanti dati sui contenuti più visti della piattaforma

Netflix è ancora nell'Olimpo dei servizi più potenti del mondo dello streaming Netflix, servizio di streaming tra i più potenti...

Articoli correlati