Pirati dei caraibi, stasera in tv - cinematographe.it

Il produttore Jerry Bruckheimer è stato intervistato da Collider in occasione della sua nuova serie di Starz Hightown, facendo anche qualche interessante rivelazione sullo status di Pirati dei Caraibi 6

Stiamo lavorando a una bozza di Pirati dei Caraibi 6 in questo momento e speriamo di averla pronta presto e di consegnarla alla Disney e, si spera, che piacerà anche loro“, ha detto Bruckheimer. “Non lo sappiamo. Ci abbiamo lavorato un bel po’.

Nell’autunno del 2018, a poco più di un anno dall’uscita de La vendetta di Salazar, era stato annunciato che gli sceneggiatori di Deadpool Rhett Reese e Paul Wernick erano in trattative per scrivere la sceneggiatura di Pirati dei Caraibi 6. (All’epoca il capo della produzione cinematografica della Disney, Sean Bailey, aveva detto che la coppia avrebbe “fatto di nuovo il Punk Rock dei Pirati“.) Ma pochi mesi dopo, Reese e Wernick avevano già lasciato il progetto. Lo scorso autunno, è stato annunciato che lo sceneggiatore di Chernobyl Craig Mazin e Ted Elliott, uno degli scrittori originali della saga cinematografica, si sarebbero uniti per la nuova sceneggiatura, e questo è presumibilmente il progetto di cui parla Bruckheimer. Ma la domanda principale è: ci sarà Johnny Depp?

Lo sviluppo del sesto film prosegue con Joachim Rønning alla regia

Il film originale, Pirati dei Caraibi: La maledizione della prima luna ha catapultato Depp nell’Olimpo delle superstar internazionali e gli è valso una nomination all’Oscar per la sua interpretazione del mascalzone Jack Sparrow. Depp ha recitato in ogni film successivo, abbracciando completamente il personaggio, presentandosi occasionalmente all’Expo D23 o alle attrazioni di Disneyland nei panni del mascalzone del mare. Tuttavia, negli anni successivi la vita personale di Depp è diventata sempre più complicata e, a parte le sue apparizioni in Animali fantastici e dove trovarli, l’attore è perlopiù scomparso. Alla domanda sul ruolo di Depp, Bruckheimer ha dato una risposta scaltra. “Per ciò che stiamo sviluppando in questo momento, non siamo sicuri del ruolo di Johnny“, ha detto Bruckheimer. “Quindi, dovremo vedere.

Con questa risposta, il produttore ha chiaramente cercato di tenere (con scarso successo) a bada la stampa e i fan su ulteriori speculazioni, dichiarando che la scelta di avere o meno Johnny nel film dipende più dallo stesso script che da fattori più personali, relativi all’attore. Quindi, al di là delle ipotesi, e della consapevolezza che difficilmente Pirati dei Caraibi 6 potrebbe scegliere di fare a meno del personaggio principale del franchise, per il momento non ci resta che attendere nuovi sviluppi, sperando che il nostro Jack Sparrow non tardi a manifestarsi.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE