Kingsman: Il Cerchio d’Oro – Il piano di Julianne Moore nello sneak peek

Julianne Moore si impadronisce dello sneak peek di Kingsman: Il Cerchio d'Oro, spiegando perché la sua organizzazione è uscita dall'ombra.

Dai precedenti promo di Kingsman: Il Cerchio d’Oro, abbiamo capito che Poppy, villain interpretato da Julianne Moore, è più spietata di quanto il volto dell’attrice potrebbe far pensare.

Il nuovo sneak peek conferma tale ipotesi: il personaggi si impadronisce letteralmente del video per spiegare come la sua società, che dà titolo al sequel di Matthew Vaughn, faccia affidamento su una strategia aggressiva, investendo negli ultimi ritrovati tecnologici e agendo in modo deciso e disciplinato.

In Kingsman: Il Cerchio d’Oro, l’organizzazione criminale guidata da Poppy esce dall’ombra perché crede che i leader mondiali abbiano abbandonato il proprio popolo ed è il momento che qualcuno cambi la situazione. Il CEO non vuole però che i suoi piani incontri ostacoli ed è per questo che lancia un missile sulla sede degli agenti segreti inglesi.

Lo sneak peek ci offre nuove immagini con protagonisti gli altri interpreti e ci dà un assaggio del cameo di Elton John. Alla fine, vediamo anche Channing Tatum esibirsi con qualche passo di danza.

Kingsman: Il Cerchio d’Oro arriverà nelle sale italiane il 20 settembre. Nel film torneranno molti dei volti incontrati nel capitolo precedente, fra cui Taron Egerton nel ruolo di Eggsy, Mark Strong in quello di Merlino e Colin Firth nei panni di Harry Hart, mentore del protagonista, incredibilmente sopravvissuto dopo il confronto con Rich Valentine (Samuel L. Jackson), villain del primo film.

Julianne Moore ha recentemente calcato il tappeto rosso di Venezia 74, dove è stato presentato Suburbicon, che George Clooney ha diretto da una sceneggiatura dei fratelli Coen.

Tags: Kingsman

Articoli correlati