kevin hart, jumanji benvenuti nella giungla cinematographe

Buone notizie per i fan di Kevin Hart: la sua presenza in Jumanji: The Next Level è assicurata! Ma i suoi progetti futuri sono in Stand-by

Lo scorso fine settimana l’attore e comico Kevin Hart è stato coinvolto in un grave incidente automobilistico. È stato sottoposto a degli interventi alla schiena e ora dovrà iniziare una lunga riabilitazione fisica. L’attore nei prossimi mesi si dovrà occupare della sua rimessa in sesto, il che significa che non potrà presentarsi sul set tanto presto. Tuttavia, la sua presenza nell’atteso Jumanji: The Next Level è assicurata. Le riprese del sequel si sono concluse a maggio e l’attore con ha riprese in sospeso o da rifare.

Secondo quanto riferito da TMZ, ha anche finito di lavorare al suo nuovo film Fatherhood, che racconta la storia di un padre single che cerca di crescere una bambina dopo la morte della moglie. Il film è interpretato da Anthony Carrigan, Alfre Woodard, Lil Rel Howery, DeWanda Wise e Paul Reiser. Arriverà nei cinema il 3 aprile 2020. Esclusi questi due film, il resto dei suoi progetti è ora in Stand-by.

Kevin Hart dovrà sottoporsi a un’intensa terapia fisica riabilitativa

L’attore avrebbe dovuto iniziare le riprese di My Own Worst Enemy, che è attualmente in pre-produzione. Il film è un action che avrebbe richiesto diverse acrobazie o, quantomeno, uno sforzo fisico elevato. Al momento non si sa se Kevin Hart verrà sostituito, oppure verrà rimandato l’inizio delle riprese. L’attore è coinvolto anche in Ride Along 3 e nel live-action sul Monopoly.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto