Johnny Depp: Winona Ryder e Vanessa Paradis non più testimoni

La star di Pirati dei Caraibi sta citando in giudizio NGN e Wootton per la pubblicazione di un articolo del 27 aprile 2018.

Da leggere

Aquaman 2: la produzione è terminata per un attore del cast

Aquaman 2 dovrebbe arrivare nelle sale il 16 dicembre 2022 Aquaman 2 (Aquaman and the Lost Kingdom) è il nuovo...

Matrix 4: in una foto esclusiva Neo è impegnato in un arduo combattimento!

Matrix 4 è vicino all'arrivo nelle sale di tutto il mondo Matrix 4 (in originale Matrix Resurrections) è il quarto...

Renfield: il Conte Dracula ha finalmente un volto!

Renfield è attualmente in pre-produzione Renfield è il nuovo progetto horror diretto da Chris McKay (La guerra di domani, The...

Block title

Winona Ryder e Vanessa Paradis non saranno più chiamate a fornire prove nella denuncia mossa da Johnny Depp contro The Sun, per un articolo che lo ha definito “picchiatore della moglie”

Le ex partner di Johnny Depp sarebbero dovute comparire tramite collegamento video questa settimana, ma l’avvocato David Sherborne ha dichiarato alla corte che il team legale di Depp aveva deciso che non c’era bisogno di sentirle. La star di Hollywood, 57 anni, sta citando in giudizio l’editore del tabloid News Group Newspapers (NGN) e il suo direttore esecutivo Dan Wootton per un articolo dell’aprile 2018 che affermava che fosse stato violento nei confronti dell’ex moglie Amber Heard, 34 anni, durante la loro tumultuosa relazione.

All’inizio dell’ottavo giorno dalla richiesta di Johnny Depp, Sherborne ha affermato che non era necessario chiamare la Ryder e la Paradis, dato che l’articolo sostiene che l’attore non è stato violento con le altre partner ma solo con la Heard. Ha detto alla corte: “Non è necessario riprogrammare quelle testimonianze, anche se sarebbe stato un piacere averle qui“. Vanessa Paradis, che ha avuto una relazione con l’attore per più di 14 anni e ha due figli con lui, doveva fornire prove a sostegno del caso dell’attore giovedì (16 luglio). In un’audizione preliminare del caso, parte della dichiarazione della Paradis affermava: “Conosco Johnny da più di 25 anni. Siamo stati partner per 14 anni e abbiamo cresciuto i nostri due figli insieme. In tutti questi anni ho conosciuto Johnny come una persona e un padre gentile, attento, generoso e non violento “.Ha aggiunto: “Non è mai stato violento o offensivo nei miei confronti“.

Amber Heard: il team legale dà forfait prima del processo

Mercoledì scorso il tribunale non ha avuto il tempo di ascoltare l’attrice Winona Ryder, fidanzata con Johnny Depp negli anni ’90. La corte aveva precedentemente sentito che Depp aveva un tatuaggio con scritto “Winona Forever”, che in seguito alla rottura con la collega cambiò in “Wino Forever”.

Nel corso di un’audizione preliminare per il caso, parte della dichiarazione della testimonianza della Ryder è stata rivelata nei documenti del tribunale, e recitava: “Non riesco a smettere di pensare alle accuse (della signora Heard). Non è mai stato, mai, violento nei miei confronti. Non è mai stato nemmeno offensivo nei miei confronti.

La star di Pirati dei Caraibi sta citando in giudizio NGN e Wootton per la pubblicazione di un articolo del 27 aprile 2018 con il titolo: Gone Potty: How can JK Rowling be ‘genuinely happy’ casting wife beater Johnny Depp in the new Fantastic Beasts film?. (Come può essere felice JK Rowlin nell’ingaggiare il picchiatore della moglie Johnny Depp per il film Animali Fantastici?)

Gli avvocati di Depp affermano che l’articolo parlava di “prove schiaccianti” del fatto che Johnny Depp picchiò Amber Heard in diverse occasioni e la lasciò “provare paura per la sua vita“. La Heard sostiene che, durante un incidente in Australia, è stata sottoposta a una “situazione da ostaggio per tre giorni” durante la quale Depp ha bevuto in eccesso e preso pillole.
NGN sta difendendo l’articolo come vero, e afferma che Depp “controllava e abusava verbalmente e fisicamente della Heard, in particolare quando era sotto l’influenza di alcol e / o droghe“.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

Aquaman 2: la produzione è terminata per un attore del cast

Aquaman 2 dovrebbe arrivare nelle sale il 16 dicembre 2022 Aquaman 2 (Aquaman and the Lost Kingdom) è il nuovo...

Articoli correlati