Hellboy: Daniel Dae Kim confermato per il ruolo del Maggiore Ben Daimio

L'attore asiatico naturalizzato statunitense è stato confermato per il ruolo del Maggiore Ben Daimio, precedentemente affidato a Ed Skrein

Quando la star di Deadpool Ed Skrein è stata annunciata come interprete del Maggiore Ben Daimio nel prossimo reboot di Hellboy di Neil Marshall, la risposta dei fan non è stata buona. Nei fumetti, il personaggio è un giapponese-americano e le accuse di whitewashing per aver scritturato un attore bianco non hanno certo tardato ad arrivare. Di conseguenza, Skrein ha deciso di abbandonare il ruolo, e ora sappiamo che Daniel Dae Kim è stato confermato per sostituirlo.

L’attore asiatico, naturalizzato statunitense, ha elogiato la decisione di Skrein di abbandonare il film e ha elogiato coloro con cui lavorerà in questo nuovo approccio ad un personaggio tanto amato dai fan.

“Sono entusiasta di confermare che sono ufficialmente parte del cast di Hellboy. Iniziamo a girare oggi e interpreterò Ben Daimio, insieme al nostro cast di grande talento, diretto da David Harbour e dal regista Neil Marshall. Grazie per tutti i tweet e commenti di supporto, soprattutto alla luce dei recenti eventi che hanno circondato il casting originale. Apprezzo i produttori e, in particolare, Ed Skrein per aver difeso la nozione che i personaggi asiatici dovrebbero essere interpretati da attori asiatici o asiatico-americani. Non avrebbe potuto affrontare la questione in modo più elegante e sono ancora debitore a lui per la sua forza di carattere”.

Ci sono ancora parecchi ruoli scoperti per Hellboy, ma non è chiaro se Ed Skrein sarà scelto per uno di quelli. Il personaggio di Kim è membro dell’Ufficio per la Ricerca Paranormale e la Difesa (B.R.P.D.) e possiede la capacità di trasformarsi in un giaguaro ogni volta che è arrabbiato o in pericolo fisico.

Con l’attore di Stranger Things, David Harbour come eroe titolare, Hellboy è pronto per essere rilasciato negli Stati Uniti l’11 gennaio 2019.

Articoli correlati