Halloween cinematographe

John Carpenter, il regista dell’originale Halloween del 1978, ha espresso il desiderio di comporre anche la colonna sonora del sequel dell’horror del 2018

Se siete appassionati di musica e dei film horror saprete che John Carpenter è un uomo dai molti talenti. Il regista dell’Halloween del 1978, oltre a essere dietro la macchina da presa, ha anche creato l’iconica colonna sonora del film, che ancora ci ‘perseguita’.

Fortunatamente per David Gordon Green, il regista dell’ultimo film di Halloween, John Carpenter era completamente d’accordo e disponibile per la versione di Green sul suo leggendario classico. Non era l’unica persona soddisfatta del film, a quanto pare, dati gli ottimi risultati ottenuti al box office.

Halloween: uno sguardo ravvicinato alla ferita di Michael Myers [FOTO]

Secondo quanto riportato da Consequence of Sound, Carpenter ha amato lavorare al film di Green. Infatti, la mente creativa dietro a film come Fog (1980), 1997: Fuga da New York (1981), La cosa (1982) e Grosso guaio a Chinatown (1986) è già pronto per il sequel!

Saremo pronti” ha assicurato Carpenter. “Ne abbiamo parlato tutti. Saremo pronti“. Anche se non è chiaro se Green o il suo co-sceneggiatore, Danny McBride, torneranno a bordo per l’eventuale sequel, potete sicuramente contare sul fatto che appaia nuovamente la leggendaria composizione musicale di Carpenter. Oltre a Carpenter, la star del franchise, Jamie Lee Curtis, ha detto che sarebbe disponibile a tornare per un altro film. Tuttavia, la sua presenza è legata al ritorno di Green come regista.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto