Giffoni, cinematographe.it

Attore di X-Men e numerose serie TV, Evan Peters ha incontrato i fan al Giffoni Film Festival, parlando dei suoi progetti passati e futuri

Tra gli ospiti del Giffoni Film Festival troviamo anche Evan Peters, che ha interpretato Quicksilver in X-Men, ma ha avuto dei ruoli anche in diverse serie TV come Pose o American Horror Story. L’attore ha incontrato i giffoners lunedì 23 luglio 2019, raccontando un po’ di se, del proprio rapporto con il mondo della recitazione, della musica e dei suoi progetti futuri.

Leggi anche: Shaun, vita da pecora: Farmageddon – Il film presentato al Giffoni 2019

Evan Peters rivela di avere una passione innata per tutti i personaggi eccentrici. Evidenzia in questo senso il suo lavoro per la serie Pose, vincitrice di due Golden Globe:

È la prima serie con un cast di transgender imponente ed è così autentica e bella perché sono loro che in prima linea sanno che vuol dire vivere come diversi.

Alla domanda su quando ha deciso di fare l’attore, ha risposto:

Ho sempre guardato film e tv sin da quando ero piccolo, in particolare ho capito che volevo fare questo mestiere a quattordici anni quando dopo scuola vedevo tutti quei programmi teens e volevo far parte di questi show.

In particolare dice “Ho adorato Forrest Gump e Otto e mezzo di Federico Fellini”.

Si dedica anche alla musica, ma non intende farne un lavoro, perché altrimenti non sarebbe più per lui una valvola di sfogo. Sulle sue intenzioni future riguardo American Horror Story:

Non sarò quest’anno in American Horror Story, vorrei rilassarmi poiché il mio ruolo è stato molto pesante ma sarò felicemente spettatore di questa stagione. Mi piacerebbe fare film diversi magari una love story, personaggi meno cupi e più divertenti.

Riguardo il suo lavoro in X-Men:

Mi sono sempre piaciuti i super eroi, non sono mai stato un lettore avido ma mi è sempre piaciuto l’universo Marvel e quando sono stato scritturato per X-Men ho naturalmente letto tantissimi fumetti.

Quando gli è stato chiesto a quale film sui supereroi gli piacerebbe prendere parte, Evan Peters ha risposto Deadpool senza pensarci due volte (in realtà nel sequel aveva avuto un piccolo cameo).

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto