Giffoni, cinematographe.it

Tra Aquaman e L’Ombra dello Scorpione, Amber Heard ha ricevuto il Giffoni Experience Award, ospite durante la 49esima edizione

Amber Heard, tra recitazione e filantropia, si racconta alla 49esima edizione del Giffoni Film Festival, dove ha ricevuto il Giffoni Experience Awards. L’attrice ha parlato della sua curiosità nei confronti del cinema italiano, del suo impegno nella società e dei suoi progetti futuri.

Leggi anche: Giffoni 2019: Alessandro Borghi incontra il pubblico

Conoscevo già l’Italia e ne sono sempre innamorata ma Giffoni mi ha davvero conquistata.

Felice di essere circondata dai ragazzi, l’attrice ha detto:

Il potere ora è nelle mani delle nuove generazioni, è finita l’era delle lezioni in cattedra dei presidenti o degli amministratori delegati, i nuovi media permettono invece a tutti di avere una voce.

Riguardo il cinema italiano:

Vorrei tanto conoscere meglio il cinema italiano ma non ho mai tempo perché sono spessissimo sul set e mi capita di raro di riuscire a vedere un film dall’inizio alla fine. Ma se mi fate una lista li guardo volentieri.

Rivolgendosi ai ragazzi:

Rompetele tutte e, una volta raggiunti i vostri limiti, infrangete pure quelli.

Amber Heard rimarca quanto sia importante far sentire la propria voce:

A me non basta più presentarmi sul set e recitare le battute, devo fare la differenza e ho intenzione di innescare i cambiamenti che voglio vedere nel mondo.

È noto il suo impegno nelle tematiche sociali:

Sono 15 anni che parlo di tematiche sociali al femminile e finalmente qualcuno inizia ad ascoltare. Il tempo è ora e dobbiamo agire, tutti insieme. E lasciare che il mondo sia almeno un po’ più giusto di quanto l’abbiamo trovato.

Il futuro dell’attrice è pieno di sorprese:

Il 2020 sarà pazzesco, tra Aquaman 2 e la serie L’ombra dello scorpione, tratta da uno dei miei libri preferiti in assoluto, di Stephen King, un autore che venero.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto