Giffoni 2019: Ludovica Nasti ed Elisa Del Genio su L’Amica Geniale

Le due attrici protagoniste de L'Amica Geniale hanno incontrato il pubblico del Giffoni Film Festival.

Da leggere

Annette: recensione del film con Adam Driver e Marion Cotillard

Leos Carax, autore di ipotizzanti opere quali Pola X e Holy Motors, ritorna dopo 9 anni sulla scena con...

Malignant: per James Wan il film è “la versione horror di Frozen”

In una recente intervista James Wan ha dichiarato che il suo Malignant, attualmente al cinema, ha diverse punti in...

Supernova: recensione del film con Colin Firth e Stanley Tucci

Due uomini. Un camper. Un viaggio. Questi sono alcuni degli elementi di Supernova, presentato alla scorsa Festa del Cinema...

Ludovica Nasti ed Elisa Del Genio de L’Amica Geniale sono state ospiti mercoledì 24 luglio 2019 alla 49esima edizione del Giffoni Film Festival

Nel corso della giornata di mercoledì 24 luglio 2019 il Giffoni Film Festival ha visto incontrare il pubblico anche le due attrici protagonisti della serie TV in co-produzione HBO, Rai Fiction e TimVision L’Amica Geniale, Ludovica Nasti ed Elisa Del Genio. Eleonora Andreatta, direttrice di Rai Fiction, sul palco con le attrici ha detto:+

Leggi anche: Giffoni 2019: Edoardo Leo e Stefano Fresi su Timon e Pumbaa

Abbiamo iniziato a immaginare il progetto già nel 2013 e il successo letterario ci ha aiutato a trovare un partner come HBO. Una prima volta per la Rai, ma una prima volta anche per la HBO, che mai prima de L’Amica Geniale aveva realizzato un prodotto non in lingua inglese e per di più in dialetto

Le attrici protagoniste hanno concordato su una cosa:

Non è stato difficile interpretare Elena e Lila. Saverio (Costanzo, il regista, ndr) ci ha sempre detto di essere noi stesse e l’abbiamo fatto.

Ludovica Nasti ha aggiunto:

Per prepararmi al ruolo ho chiesto a mia nonna, che quegli anni li ha vissuti. Era più facile capire la vera amicizia: senza tv e senza telefoni si era più a contatto con le persone.

Alla domanda tra chi tra Elena e Lili sia la vera amica geniale, l’attrice ha risposto:

Lo sono tutte e due. Lila sembra più decisa, ma poi è Elena quella davvero determinata. Insomma si danno il cambio. Poi ognuno leggendo il libro e vedendo la serie si è fatto un’opinione diversa, no?

Meglio leggere il libro o vedere il film? Per Elisa Del Genio:

Bisogna fare tutti e due: il libro ti emoziona perché ti immagini i personaggi, mentre il film ti fa vivere le cose in maniera diversa

Per quanto riguarda i modelli da seguire per il loro lavoro, Ludovica Nasti ha detto:

Io mi ispiro a Sophia Loren! È di Pozzuoli come me e mio nonno la conosceva – svela Ludovica – e poi Millie Bobby Brown. È bravissima

Mentre Elisa dice di guardare a Josephine Petterson, protagonista della versione norvegese di Skam.

Ultime notizie

Annette: recensione del film con Adam Driver e Marion Cotillard

Leos Carax, autore di ipotizzanti opere quali Pola X e Holy Motors, ritorna dopo 9 anni sulla scena con...

Articoli correlati