Doctor Strange 2: il cinema di Quentin Tarantino lo proietterà in 35mm

Lo storico New Beverly Cinema, di proprietà di Quentin Tarantino, proietterà Doctor Strange in 35mm, promettendo un'esperienza incredibile.

La magia di Doctor Strange 2, meglio noto come Doctor Strange nel Multiverso della Follia, godrà di una proiezione speciale ospitata nientemeno che dal New Beverly Cinema, storico cinema di Los Angeles che, dal 2007, appartiene a Quentin Tarantino. Tramite l’account Twitter, la sala ha annunciato che il 5 e il 6 maggio, il cinecomic sarà disponibile nella sua versione su pellicola invece che in digitale, promettendo un’esperienza indimenticabile per i cinefili che ancora preferiscono la sensazione trasmessa da una “pizza” che gira nel proiettore.

La proiezione in 35mm di Doctor Strange 2 farà parte di un programma dedicato a grandi classici, soprattutto del cinema dell’orrore. Una scelta che pare calzante, dal momento che il sequel promette di essere il primo film horror dell’MCU. Non a caso, al timone vi è Sam Raimi, a cui dobbiamo gioielli del genere quali l’iconico La Casa e Drag Me to Hell. Se in tal senso il titolo rispetterà le aspettative, lo scopriremo soltanto all’uscita, ormai prossima.

Leggi anche – Benedict Cumberbatch: “Voglio ospitare i profughi ucraini a casa mia”

In Italia, Doctor Strange nel Multiverso della Follia debutterà il 4 maggio. Nel film, Benedict Cumberbatch riprenderà i panni del potente stregone, ma sarà aiutato da alleati degni di nota quali Scarlet Witch, sempre interpretata da Elizabeth Olsen, e America Chavez, personaggio che debutterà sul grande schermo con il volto di Xochitl Gomez. Intravistosi nel trailer ufficiale, è inoltre stato confermato che sarà presente anche Patrick Stewart nel ruolo del Professor X. Di seguito, il tweet del New Beverly Cinema.

Articoli correlati