daniel radcliffe wolverine, cinematographe.it

Tra i nomi che i fan hanno proposto come possibile nuovo Wolverine c’è anche quello di Daniel Radcliffe, che però non è particolarmente incline all’idea

Data la sua altezza, Daniel Radcliffe potrebbe sembrare una buona opzione per interpretare Wolverine al cinema, prendendo il posto di Hugh Jackman, ma l’attore non pensa che sarebbe una scelta felice. Tempo fa, la star britannica ha smentito dei rumor sulla stessa questione, diffusisi in seguito a una sua battuta su un possibile provino, ma in una nuova intervista ha chiarito perché non prenderebbe molto in considerazione l’offerta, nel caso gli venisse proposta:

Non penso che vorrei vedere i remake della maggior parte dei film che amo. E certamente non penso che vorrei essere in quei remake.

Leggi anche – X-Men: Dark Phoenix ha fatto perdere alla Disney una montagna di dollari

Sembra dunque che Daniel Radcliffe sia un estimatore dei cinecomic dedicati ai mutanti e del lavoro svolto da Hugh Jackman nei panni di Wolverine, e proprio per questo preferirebbe non avere a che fare con eventuali rifacimenti che potrebbero anche non raggiungere la qualità sperata. Nonostante ciò, l’interprete ha spiegato che ammira molto il lavoro dietro a franchise quali l’MCU e non crede affatto che blockbuster simili siano la rovina del cinema, come alcuni pensano:

C’è questa credenza che ci sia molta più artistica, in qualche modo, nel realizzare un film indipendente rispetto alla realizzazione di un film enorme, ma non è facile fare un film appartenente a un franchise gigantesco. Quello che stanno facendo con quei giganteschi film Marvel richiede un’enorme quantità di lavoro.

Sebbene, conclusasi l’esperienza con Harry Potter, abbia partecipato soprattutto a film più indipendenti, Daniel Radcliffe non è dunque un detrattore dei grandi franchise. Nel 2014, dopotutto, ha partecipato a Now You See Me 2, seppur in un ruolo minore. Tra i suoi lavori più recenti vi è una parte centrale in Playmobil – Il film, adattamento animato ispirato al famoso marchio di giocattoli in cui presta la voce a uno dei protagonisti.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto