Come è cambiata Undici di Stranger Things? L’incredibile trasformazione di Millie Bobby Brown nella serie TV Netflix

Stranger Things è una tra le serie più apprezzate dell'ultimo periodo, per questo in molti si domandano quanto grande sia stata la trasformazione di Millie Bobby Brown, la protagonista.

Tra le serie televisiva di fantascienza più apprezzate dal pubblico negli ultimi anni c’è sicuramente l’amatissima Stranger Things, scritta dai due fratelli Matt e Ross Duffer. La serie è stata distribuita in anteprima sulla piattaforma streaming di Netflix e la prima stagione è stata resa disponibile il 15 luglio 2016. Da questo momento in poi, la fama della storia e dei personaggi è decisamente esplosa in tutto il mondo. Le avventure di Undici, interpretata da Millie Bobby Brown, e della sua squadra sono diventate note al pubblico di Netflix su larga scala. Proprio per questo motivo, in moltissimi si sono domandati quale è stato nel tempo il cambiamento dell’attrice protagonista.

Stranger Things: trama della serie fantascientifica di Netflix

La trama di Stranger Things gira intorno alle avventure di un gruppo di ragazzini di Hawkins, cittadina dell’Indiana. La truppa protagonista è formata da Mike Wheeler (Finn Wolfhard), Dustin Henderson (Gaten Matarazzo), Lucas Sinclair (Caleb McLaughlin), Will Byers (Noah Schnapp) e, ovviamente, la protagonista di copertina, Undici (Millie Bobby Brown). Questo strano gruppo di ragazzi si ritrova immerso in situazioni a dir poco spaventose, che li porteranno a difendere e a dover salvare il mondo, più e più volte.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

happy 4 year anniversary @strangerthingstv 💕 love you all sm.

Un post condiviso da mills (@milliebobbybrown) in data:

Tematica principale è sicuramente anche il mondo soprannaturale, che si ritrova dalla prima fino alla quarta stagione della serie TV di Netflix. I nostri protagonisti dovranno affrontare le strane creature che si nascondono nel Sottosopra, nella città di Hawkins, che diventa un covo di eventi devastanti e pericolosi. Dalla prima alla quarta stagione gli attori rimangono sostanzialmente gli stessi, considerando anche i secondari, come Joyce Byers (Winona Rider) e Jim Hopper (David Harbour). Nella seconda stagione, invece, c’è una new entry all’interno della gang di amici, Max Mayfield, interpretata da Sadie Sink.

Millie Bobby Brown: quanto è cambiata l’attrice dal 2016 ad oggi

Cinematographe.it, Stranger Things

Tra tutti gli attori di questa serie televisiva, di certo quella che si è fatta notare di più è la dolce Millie Bobby Brown. L’attrice, classe 2004, è salita alla rivalsa proprio grazie al suo ruolo di Undici all’interno di Stanger Things, che l’ha fatta notare non solo dal pubblico, ma anche dalla critica. Nella prima stagione, l’attrice era decisamente più acerba, sicuramente con il volto più da bambina, rispetto al 2020, inoltre il suo look era completamente diverso: capelli rasati, stile sobrio. Solo nelle stagioni seguenti Undici diventa una normale adolescente fino a esplodere con un look decisamente più rock nell’ultima stagione.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

@netflixqueue @jasonbellphoto ♡♡♡

Un post condiviso da mills (@milliebobbybrown) in data:

Anche fuori dal set l’attrice risulta completamente cambiata. Già dopo l’uscita della seconda stagione, in molti avevano visto una certa maturazione nel suo personaggio, sopratutto sui social network, dove la ragazza si mostra quotidianamente. Sta di fatto che, oltre ad avere nuovamente i capelli, tagliati proprio per interpretare il ruolo di Undici, la ragazza ha anche dei lineamenti decisamente più da adulta. Insomma, è apparsa per la prima volta nelle vesti di una ragazzina e ne è uscita, attualmente, molto più simile ad una donna.

Leggi anche Lo avete riconosciuto? Ecco come è oggi Anakin Skywalker di Star Wars – La Minaccia Fantasma

Articoli correlati