Bryan Singer passa il testimone di X-Men: Dark Phoenix a Simon Kinberg

Simon Kinberg subentrerà alla regia di X-Men: Dark Phoenix. Bryan Singer dà la sua benedizione al collega, postando una foto su Instagram.

Bryan Singer ha ufficialmente passato il testimone di X-Men: Dark Phoenix Simon Kinberg. Dopo aver dato il via al celebre franchise nel 2000 con il primo live-action di X-Men, Singer ha continuato nel corso degli anni a dirigere ogni singolo film della serie, tranne due (X-Men – Conflitto finale del 2005 e X-Men – L’inizio del 2011).

Bryan Singer passa il testimone di X-Men: Dark Phoenix a Simon Kinberg

Sul suo account Instagram, Bryan Singer ha postato una foto insieme a Simon Kinberg, evidenziando che la storia di X-Men: Dark Phoenix sarà in buone mani, con la regia di Kinberg. Da diversi mesi circolavano già alcuni rumor che vedevano Kinberg dietro la macchina da presa di Dark Phoenix, ma l’annuncio ufficiale è arrivato solo oggi. Dopo aver lavorato ai film di X-Men, sia come produttore che come sceneggiatore, per più di un decennio, non è una sorpresa che Kinberg sia stato finalmente assunto per dirigere una pellicola appartenente al celebre franchise.

Ovviamente Singer ha dato la sua benedizione al collega, confermando il passaggio di testimone.  Nel cast torneranno Jennifer Lawrence, Michael Fassbender e James McAvoy nei ruoli di Mystica, Magneto e del Professor X. Insieme a loro ci saranno Nicholas Hoult, Alexandra Shipp, Sophie Turner, Tye Sheridan e Kodi Smit-McPhee.

#torchpass @xmenmovies @simondavidkinberg #xmen #darkphoenix Epic story in great hands!

Un post condiviso da Bryan Singer (@bryanjaysinger) in data:

Articoli correlati