stasera in tv - 20th Century Fox Home Entertainment Box Office Italia bohemian rhapsody cinematographe.it

Bohemian Rhapsody continua a conquistare il pubblico, aggiudicandosi ancora una volta il primo posto del Box Office Italia e consacrandosi come film più visto della settimana

Nulla da fare per la concorrenza, Bohemian Rhapsody continua la sua incredibile scalata al successo, conquistando anche questa settimana il primo posto della classifica del Box Office Italia. Il film, che vede Rami Malek nei panni del celebre leader dei Queen Freddie Mercury, ha realmente conquistando il pubblico, diventando uno dei biopic di maggior successo degli ultimi anni. In questa settimana il film ha incassato 3.500.527 €, registrando 522.358 presenze in sala.

Rimane saldo in seconda posizione Il Grinch, il film d’animazione tratto dal celebre racconto del 1957 scritto dal Dr. Seuss. Il nuovo adattamento cinematografico della storia con protagonista il dispettoso omino verde pronto a tutto per rovinare il Natale, sembra riscuotere un discreto successo, senza temere il confronto con l’omonimo film del 2000 diretto da Ron Howard e interpretato da Jim Carrey. Il film infatti ha registrato 161.765 presenze, incassando 975.932 €. Esordio soddisfacente per Macchine Mortali, anche se il film prodotto da Peter Jackson e tratto dall’omonimo romanzo di Philip Reeve, sembra non convincere pienamente il pubblico. Alla sua prima settimana di programmazione, il film si ferma al terzo posto, con un incasso di 747.681 € e registrando 108.241 presenze.

Debutta in quarta posizione del Box Office Italia Un piccolo favore, il thriller diretto da Paul Feig, con protagoniste Blake Lively e Anna Kendrick. Il film ha incassato 730.153 €, registrando 106.123 presenze. Si ferma invece al quinto posto Il testimone invisibile, il film diretto da  Stefano Mordini con protagonisti Riccardo Scamarcio e Miriam Leone. Thriller fitto di misteri all’apparenza irrisolvibili, il film ha registrato 101.197 presenze, portando a casa un incasso di 658.767 €. Perde invece qualche posizione nella classifica del Box Office Italia Se son rose…, il nuovo film diretto e interpretato da Leonardo Pieraccioni. Il film scende al sesto posto, con un incasso di 646.841 e registrando 99.590 presenze.

Al settimo posto del Box Office Italia questa settimana troviamo Alpha – Un’amicizia forte come la vita, il film diretto da da Albert Hughes. Con un incasso di 371.142 €, il film che racconta la storia di un’amicizia straordinaria tra un giovane ragazzo e un lupo, ha registrato 371.142 presenze. Settimana in discesa anche per La casa delle bambole – Ghostland, l’horror diretto da Pascal Laugier che incassa 327.858 €, registrando 50.167 presenze in sala. Tra i dieci film più visti della settimana troviamo ancora Animali Fantastici: I crimini di Grindelwald, ormai nelle sale dal 15 novembre. Il film, spin-off della celebre saga di Harry Potter, ha incassato questa settimana 244.275 €, registrando 38.939 presenze.

Chiude la classifica del Box Office Italia Santiago, Italia, il documentario diretto da Nanni Moretti, che racconta gli avvenimenti successivi al colpo di stato del generale Pinochet, avvenuto nel 1973. In quel periodo infatti l’Ambasciata italiana a Santiago ha ospitato centinaia e centinaia di richiedenti asilo. Il film ha incassato 162.251, registrando 26.282 presenze in sala.

CLICCA QUI PER TUTTI I DATI DEL BOX OFFICE ITALIANO

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE