bill skarsgard pennywise it video

In IT di Andy Muschietti, Pennywise tornerà sullo schermo con Bill Skarsgard nel ruolo che fu di Tim Curry nella miniserie televisiva.

L’attore svedese è stato ospite di Conan O’Brien nel suo show e ha spiegato come è nato l’inquietante sorriso che ha sfoggiato nei panni del clown.

Bill Skarsgard spiega che, da bambino, aveva notato il modo in cui il fratello maggiore Gustaf, anch’egli attore, riusciva a piegare le labbra. A dieci anni, Bill scoprì di saper fare lo stesso e creò addirittura un alter ego di nome Juergen con cui terrorizzava il fratello minore tirando su la maglietta fino alla testa lasciando intravedere solo il volto.

L’interprete di Pennywise ha svelato che il fratello è rimasto traumatizzando assistendo alla premiere di IT e vedendo nuovamente l’espressione che da piccolo non lo faceva dormire.

Bill Skarsgard tornerà a interpretare il clown nel sequel di IT, nuovamente diretto da Andy Muschietti e con protagonisti i Perdenti ormai cresciuti. Il regista ha spiegato che il progetto ha priorità assoluta oltre ad aver confermato alcune differenze che la seconda parte presenterà rispetto al romanzo di Stephen King.

Dalla sua uscita, IT ha battuto numerosi record, rivelando un vero successo di pubblico oltre a essere stato definito da molti come uno dei migliori horror degli ultimi anni.

Nelle sale italiane, il film debutterà il 19 ottobre. Quest’anno abbiamo visto Bill Skarsgard anche al fianco di Charlize Theron in Atomica Bionda.