it 2 andy muschietti romanzo

Noi italiani dobbiamo ancora vedere il primo film, ma IT 2 è già stato confermato per il 2019 con Andy Muschietti nuovamente a dirigere.

L’horror di quest’anno, dopotutto, è stato un successo senza pari, arrivando addirittura a conquistare record nel suo genere. Un trionfo di critica e botteghino, che ha reso gioiosi i produttori.

Ora, quindi, Muschietti si sta dedicando alla sceneggiatura di IT 2, dal momento che il regista rendere il sequel la sua priorità, prima ancora di dirigere Robotech.

Il cineasta messicano, nel primo capitolo, si è già preso alcune libertà, estetiche e narrative, rispetto al libro di Stephen King e farà lo stesso con la seconda parte.

Intervistato da EW, il regista ha parlato in particolare di Mike, uno dei membri del Club dei Perdenti, che in IT 2 vedremo ormai adulto, ma con una differenza incisiva rispetto alla controparte cartacea. Il personaggio sarà sempre un bibliotecario e sarà colui che avrà un ruolo centrale nel raggruppare i vecchi amici. Tuttavia, rimanendo nella cittadina di Derry, Mike ha finito per diventare un tossico.

Andy Muschietti spiega che all’inizio di IT 2, l’uomo sarà un vero e proprio relitto, ossessionato dall’idea di sconfiggere Pennywise e che, proprio per questo, comincia ad assumere droghe e alterare la propria mente.

Il motivo di questo cambiamento ha comunque radici nel libro, spiega Muschietti riferendosi all’episodio in cui i ragazzi, inalando dei fumi, hanno delle visioni sulle origini dell’orrenda creatura.

Muschietti ha comunque confermato che IT 2 sarà fedele al romanzo per quanto riguarda un evento chiave. Per chi volesse conservarsi la sorpresa, attenzione, perché qui le anticipazioni si fanno pesanti. Il regista ha parlato di Stan Uris, svelando che anche al cinema il personaggio si suiciderà.

Al momento, non sappiamo ancora chi interpreterà i Perdenti da adulti nel sequel, ma Muschietti ha ammesso che sarebbe felice di lavorare nuovamente con Jessica Chastain dopo l’esperienza de La madre.

Intanto, in Italia, IT debutterà il 21 settembre.