Dawson’s Creek: il cast 20 anni dopo. Come sono e cosa fanno oggi gli attori della serie TV?

Ecco come sono (e cosa fanno oggi) gli attori di una delle serie tv più amate di sempre.

Da leggere

Dangerous Old People: recensione della docuserie Sky

Dangerous Old People, nuova docuserie Sky nata da un concept di Roberto Saviano con la produzione di Indigo Film...

Chris Pratt sarà Super Mario: “Un sogno che diventa realtà”

Ecco come Chris Pratt ha deciso di festeggiare il suo prossimo ruolo: Super Mario! La star di Hollywood Chris Pratt...

Super Mario: svelati cast e data d’uscita del nuovo film animato. C’è anche Chris Pratt!

Nintendo svela le prime informazioni riguardanti il prossimo film dedicato all'icona di Super Mario Durante una nuova presentazione di Nintendo...

13 gennaio 2000: andava in onda in Italia la prima puntata di Dawson’s Creek. Negli Usa già conoscevano la cricca di Capeside da due anni (il pilota era infatti apparso su The WB il 20 gennaio 1998) quando una pietra miliare dei teen drama e dell’educazione sentimentale arrivava anche qui, imponendo all’immaginario collettivo alcuni dei ruoli che più difficilmente il tempo ha scalfito. In occasione del ventennale, Netflix ripropone le sei stagioni della serie, con tutti i suoi personaggi che sono da sempre tra i più amati e al contempo i più odiati della tv.

Scorrendo i nomi del cast e l’evoluzione delle carriere dei vari attori, si nota come sia stato molto difficile per molti di loro affrancarsi dai ruoli ricoperti in Dawson’s Creek, soprattutto per i protagonisti di questa serie tv epocale. Proviamo quindi a vedere nel dettaglio come sono adesso i beniamini della nostra adolescenza.

Scopriamo insieme cast e personaggi di Dawson’s Creek e come sono oggi gli attori divenuti celebri grazie alla serie TV

Dawson Leery – James Van Der Beek

Dawson's Creek - Cinematographe.it
James Van Der Beek a una premiazione.

Iconico in tutto, dal pianto a dirotto all’incredibile differenza di età tra attore e personaggio (aveva 21 anni quando ha iniziato a interpretare l’adolescente Dawson), James Van Der Beek ha saputo più tutti gli altri trarre vantaggio dal suo ruolo così opprimente. Ha sempre continuato a recitare in film e serie tv, spesso ironizzando proprio sul suo personaggio più famoso: basti pensare alla prima puntata di Don’t trust the B**** in Apartment 23forse una delle sue performance più irriverenti e comiche. Altri ruoli importanti della sua carriera sono stati in Varsity BluesLaw & Order, giusto per citare un paio di altri titoli, ma la vera vittoria James Van Der Beek l’ha avuta nella vita privata e sui social: consigliatissimo il suo profilo Instagram, dove racconta la sua quotidianità insieme alla sua famiglia. Così tra lavoretti domestici e importanti lezioni di buona paternità, James racconta tutti i giorni i progressi del trasloco in Texas insieme alla gigantesca famiglia apparentemente in continua espansione. Senza dubbio è lui il vincitore morale di Dawson’s Creek.

Leggi anche Come e perché Dawson’s Creek ha segnato una generazione

Josephine “Joey” Potter – Katie Holmes

Dawson's Creek - Cinematographe.it
Katie Holmes alla New York Fashion Week.

Dopo Dawson’s Creek per lungo tempo la carriera di Katie Holmes è stata offuscata dalle sue vicende amorose: primo fra tutti il matrimonio con Tom Cruise e la nascita della figlia Suri, con annessa conversione a Scientology, fino poi all’ultima celebre relazione con Jamie Foxx (fino al 2019). Katie ha continuato comunque la sua carriera da attrice, anche collezionando performance altalenanti: The Gift, Batman BeginsThe Boy sono solo alcuni dei titoli che l’hanno vista protagonista. Oltre a questo, però, l’attrice è anche tornata a studiare, iscrivendosi a un corso di Harvard.

Pacey Witter – Joshua Jackson

Dawson's Creek - Cinematographe.it
Joshua Jackson con la moglie a inizio 2020.

Pacey aka Joshua Jackson era quello su cui tutte avevamo definitivamente puntato gli occhi: forse più degli altri, Jackson ha semplicemente ignorato il suo personaggio, continuando la sua carriera da attore. Da Cruel Intentions a Una ragazza a Las Vegas l’attore è sempre stato abbastanza presente sugli schermi, salvo un periodo di lieve latitanza negli ultimi anni, dopo il grande successo della serie tv Fringe e almeno fino al suo ruolo recente più significativo in When They see Us, miniserie uscita su Netflix nel 2019. Oltre alla carriera, Joshua è comparso sui giornali per la sua lunga relazione con la collega Diane Kruger, prima di legarsi alla modella Jodie Turner-Smith dalla quale ha avuto una figlia nel 2020. A livello social, il nostro Pacey è sempre rimasto piuttosto defilato e reticente riguardo la sua vita privata.

Jennifer “Jen” Lindley – Michelle Williams

Dawson's Creek - Cinematographe.it
Michelle Williams ha compiuto 40 anni nel 2020.

Quella di Michelle Williams è invece la storia che più ci ha fatto affezionare, facendoci piangere con il suo ruolo di Jen Lindley e commuovendo tutto ancora una volta con la sua storia d’amore con Heath Ledger. Oltre alla vita privata, però, Michelle Williams ha continuato a recitare, regalando bellissime interpretazioni da protagonista in film come I segreti di Brokeback MountainShutter Island Manchester by the Sea, oltre al biopic Marilyn in cui Williams domina la scena in maniera assoluta. L’attrice è sempre rimasta piuttosto schiva rispetto ai riflettori fuori dai set: non ha neanche un profilo Instagram.

Jack & Andrea “Andie” McPhee – Kerr Smith & Meredith Monroe

Dawson's Creek - Cinematographe.it
Meredith Monroe e Kerr Smith in occasione della reunion del cast di qualche anno fa.

I due fratelli McPhee di Dawson’s Creek sono probabilmente tra i più osteggiati dai fan della serie, anche se la fine delle loro vicende a Capeside ha dato loro modo di redimersi: Jack finisce insieme a Doug Witter, redento dal suo passato di bullo omofobo, mentre Andie risolve i suoi problemi psichiatrici e si trasferisce in Italia. Kerr Smith, dopo la serie ha continuato a recitare comparendo in molte produzioni seriali e cinematografiche, quasi sempre con ruoli minori, da Final Destination Riverdale. Meredith Monroe invece continua a recitare, pur essendo uscita un po’ di scena: dopo qualche ruolo, è quasi un decennio che non si fa notare per grosse interpretazioni.

Mitch & Gail Leery – John Wesley Shipp & Mary Margaret Humes

Dawson's Creek - Cinematographe.it
La reunion della famiglia Leery in occasione della partecipazione di Van Der Beek a Dancing with the Stars.

I genitori di Dawson Leery, con i loro alti e bassi ci hanno tenuti attaccati allo schermo e talvolta anche irritati. Dopo la fine della serie, John Wesley Shipp è comparso un numerosi episodi di serie tv come CSI New YorkThe Flash, dove interpreta il padre di Flash, ruolo da lui stesso ricoperto nella serie del 1990. Anche Mary Margaret Humes ha continuato a recitare, anche se senza arrivare a grandi ruoli negli ultimi 15 anni.

Evelyn Ryan & Henry Parker – Mary Beth Peil & Michael Pitt

Dawson's Creek - Cinematographe.it

Intorno a Jen Lindley giravano altre due figure molto importanti: sua nonna e uno dei suoi fidanzati che, più di tutti gli altri, lascia il segno nella sua vita, facendole conoscere il vero amore e la vera empatia. Mary Beth Peil ha continuato a ricoprire ruoli in produzioni di prima categoria come Flags of Our Fathers Collateral Beauty. Michael Pitt è diventato nel frattempo un sex symbol, protagonista di produzioni come The Dreamers, Funny Games Boardwalk Empire, oltre a essere frontman dei Pagoda, una band grunge con all’attivo due album.

A completare il folto cast di Dawson’s Creek ci sono anche molti altri personaggi che in qualche modo hanno lasciato il segno: Doug Witter, l’inizialmente odioso fratello di Pacey, era interpretato da Dylan Neal, il quale non si è mai allontanato dalle scene, soprattutto da quelle seriali. Audrey Liddell, compagna di università di Joey e ex fidanzata di Pacey, aveva il volto di Busy Phillipps, che ha continuato a recitare, firmando anche la sceneggiatura di Blades of Glory. Un posto d’onore in questa breve carrellata finale lo merita Abby Morgan, tanto odiosa quanto rimpianta, pur comparendo solo nella prima parte della serie tv, ha decisamente lasciato il segno sui fan di Capeside: l’attrice Monica Keena continua a comparire in diverse serie tv, pur senza ricoprire ruoli centrali, dopo aver interpretato altri ruoli simili a quello di Abby in film come Orange County Freddy vs Jason.

Ultime notizie

Dangerous Old People: recensione della docuserie Sky

Dangerous Old People, nuova docuserie Sky nata da un concept di Roberto Saviano con la produzione di Indigo Film...

Articoli correlati