Non fidarti della str**** dell’interno 23: Krysten Ritter vuole il revival

Con tutti i revival a cui stiamo assistendo, Krysten Ritter spera che anche Non fidarti della str**** dell'interno 23 possa tornare sul piccolo schermo. Lo show vedeva la star di Jessica Jones nei panni di Chloe, coinquilina amorale e sociopatica di June, interpretata da Dreama Walker.

Da leggere

Roma FF16 – Strappare lungo i bordi: recensione dei primi episodi della serie Netflix di Zerocalcare

Approcci diversi, stessa chimica. Zerocalcare presenta alla Festa del Cinema di Roma 2021 Strappare lungo i bordi, una serie...

Roma FF16 – A Thousand Hours: recensione del film di Carl Moberg

La vita è un turbinio di esperienze e scelte, che inevitabilmente segnano il percorso di ogni individuo e ne...

Ms. Marvel: il periodo di uscita della serie potrebbe essere stato rivelato

Mohan Kapur, che interpreta il padre della protagonista in Ms. Marvel, potrebbe avere rivelato il periodo di uscita della...

Block title

Krysten Ritter ha svelato che poter riportare in vita la sit-com Non fidarti della str**** dell’interno 23 sarebbe la realizzazione di un sogno

Ospite del Comicpalooza a Houston, in Texas, Krysten Ritter ha parlato della possibilità di rivedere Non fidarti della str**** dell’interno 23. La sit-com vedeva l’attrice nei panni di Chloe, ragazza amorale e sociopatica che si ritrova a condividere l’appartamento con l’ingenua June (Dreama Walker), appena trasferitasi a New York per inseguire i propri sogni. Lo show fu cancellato da ABC nel 2013, dopo due stagioni, con gli ultimi 8 episodi non andati nemmeno in onda in TV, bensì trasmessi in streaming online.

Durante il Q&A tenutosi alla convention, Krysten Ritter ha ammesso tuttavia che, con i tanti revival a cui stiamo assistendo di questi tempi, lei e il suo team stanno tentando incessantemente di far rivivere Non fidarti della str**** dell’interno 23:

Ovviamente ora sto facendo doing Jessica Jones e quello è il mio amore e la mia priorità, e mi richiede moltissimo tempo, perciò è una questione di impegni, ma siamo sempre alla ricerca di nuovi modi per farlo. Perciò teniamo le dita incrociate. Parlatene su Twitter. Netflix, fa’ che succeda. Twittatelo per tutta la vita.

Ma cosa starà facendo la protagonista di Non fidarti della str**** dell’interno 23 dopo tutto questo tempo? Secondo Krysten Ritter, è alle prese con “qualcosa di ridicolo. Probabilmente ha aperto una catena di hotel o qualcosa del genere, qualcosa di eccessivo. Ce l’ha fatta, ha sfondato.” Ovviamente, l’attrice può solo fantasticare e non sa con esattezza attorno a cosa potrebbe ruotare una terza stagione della sit-com, ma confida negli autori e nella creatrice Nahnatchka Khan. La serie vedeva nel cast anche James Van Der Beek, Liza Lapira, Michael Blaiklock, Ray Ford e Eric Andre. La Ritter ha da poco ripreso i panni di Jessica Jones nella seconda stagione della serie Netflix sul personaggio Marvel.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

Roma FF16 – Strappare lungo i bordi: recensione dei primi episodi della serie Netflix di Zerocalcare

Approcci diversi, stessa chimica. Zerocalcare presenta alla Festa del Cinema di Roma 2021 Strappare lungo i bordi, una serie...

Articoli correlati