Meryl Streep a caccia di truffatori in Panama Papers nel trailer del film di Steven Soderbergh in arrivo su Netflix

Ha appena debuttato sui canali Netflix il primo trailer ufficiale di Panama Papers (The Laundromat), la dark comedy di Steven Soderbergh con Meryl Streep e Gary Oldman.

Il film che sarà presentato alla 76° Mostra del Cinema di Venezia è un adattamento del libro di Jake Bernstein Secrecy World e segue le indagini di un gruppo di giornalisti che scopre una rete di guadagni illeciti nel cuore dei Panama Papers – i documenti che smascherarono un enorme sistema internazionale di “truffe legali”. Le compagnie coinvolte, infatti, avevano costruito un sistema fittizio che gli permetteva di evitare milioni di dollari di tasse a discapito dei normali cittadini.

La sceneggiatura di Panama Papers è firmata da Scott Z. Burns mentre il cast comprende oltre a Meryl Streep e Gary Oldman anche Antonio Banderas e Matthias Shoenaerts. Steven Soderbergh ha inoltre spiegato che la storia dello scandalo è stata ben mascherata all’interno della pellicola per permettere agli spettatori di godere soprattutto di un intrattenimento quasi privo di morale. Meryl Streep interpreta una donna del ceto medio che viene truffata e derubata del proprio denaro a causa di questo sistema e che proprio grazie alle sue domande farà emergere la gravità della situazione.

Il film sarà presentato a Venezia e poi a Toronto e godrà di una breve corsa nelle sale prima di approdare sulla piattaforma di streaming questo autunno.

Ecco il trailer:

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto