Liam Neeson non sembra voler abbandonare il genere action e The Commuter, qui nel suo primo trailer ufficiale, ne è la prova. Dal 2008, anno in cui interpretò Io vi troverò, l’attore è diventato famoso per i film di vendetta, ritrovandosi volto di molti titoli d’azione nonostante abbia superato abbondantemente i 60 anni.

In The Commuter, la star nordirlandese è diretta per la quarta volta da Jaume Collet-Serra, con cui aveva già girato Unknown – Senza identità (2011), Non-Stop (2014) e Run All Night – Una notte per sopravvivere (2015).

Nell’action thriller, Liam Neeson interpreta Michael, un agente di assicurazione che una mattina lascia la propria casa convinto di vivere un’altra giornata di pura routine. A bordo del treno che lo sta portando a lavoro, Michael riceve però la chiamata di un sconosciuto ed è costretto a scoprire l’identità di un passeggero prima che il mezzo arrivi all’ultima fermata. Con il procedere dei minuti, l’uomo capisce di essere finito in un gioco mortale al centro di una cospirazione criminale. Il protagonista si trova così ad avere nelle mani il destino suo e dei passeggeri con cui viaggia.

The Commuter vede nel cast anche Vera Farmiga e Patrick Wilson, che insieme interpretano i coniugi Warren nella saga horror di successo The Conjuring.

Il film arriverà negli Stati Uniti il 12 gennaio. Jaume Collet-Serra ha diretto lo scorso anno Paradise Beach – Dentro l’incubo, mentre Liam Neeson sarà prossimamente protagonista anche di Mark Felt: The Man Who Brought Down the White House, dedicato alla figura di Gola Profonda.