Shotgun Wedding: il trailer del film con Jennifer Lopez e Josh Duhamel

Jennifer Lopez e Josh Duhamel sono una coppia in procinto di sposarsi nell'action in uscita a gennaio su Prime Video.

Svelato oggi il primo trailer ufficiale di Shotgun Wedding, commedia action diretta da Jason Moore (Pitch Perfect, Sisters) e che vede protagonisti Jennifer Lopez e Josh Duhamel nel ruolo di una coppia di fidanzati in procinto di sposarsi che si ritrova in una situazione del tutto peculiare e pericolosa. Il film sarà disponibile a partire dal 27 gennaio 2023 su Prime Video, in collaborazione con Lionsgate.

Jennifer Lopez e Josh Duhamel devono salvare i loro invitati di matrimonio nel trailer di Shotgun Wedding

Shotgun Wedding - Cinematographe.it

Shotgun Wedding vede protagonisti Darcy (Jennifer Lopez) e Tom (Josh Duhamel) che riuniscono le loro famiglie, amorevoli ma sempre pronte ad esprimere giudizi, per il loro destination wedding. Ma proprio quando la coppia inizia ad avere dei ripensamenti, le vite di tutti sono in pericolo quando gli invitati vengono presi in ostaggio. “Finché morte non ci separi” assume così un significato tutto nuovo in questa avventura comica e adrenalinica in cui Darcy e Tom dovranno salvare i loro cari – sempre che non si uccidano prima a vicenda!

La scelta di Jennifer Lopez nel ruolo della protagonista non deve sorprendere dato che l’attrice e cantante ama cimentarsi in pellicole che lasciano spazio a generi differenti; infatti, all’inizio dell’anno, è stata protagonista di Marry Me, una commedia romantica, e a maggio 2023 la si vedrà in The Mother, un action thriller di Netflix. Per quanto riguarda Duhamel, l’attore non è stato sempre la prima scelta di Lionsgate, ma è dovuto subentrare ad Armie Hammer, dopo le accuse di stupro di quest’ultimo. Accanto a Lopez e Duhamel a completare è un cast corale talentuoso e stellare che annovera, tra gli altri, Jennifer Coolidge, Sônia Braga, Cheech Marin, Selena Tan, D’Arcy Carden, Callie Hernandez, Desmin Borges, Steve Coulter e Lenny Kravitz. Il film, scritto da Mark Hammer, è stato prodotto da Todd Lieberman, David Hoberman, Alexander Young, Jennifer Lopez, Elaine Goldsmith-Thomas e Benny Medina.

Leggi anche James Bond non potrà mai essere giovane: i produttori “non riescono a immaginarlo”

Articoli correlati