Un irriconoscibile Gary Oldman si appresta ad arrivare sul grande schermo nei panni dello storico Primo Ministro Inglese Winston Churchill in L’ora più buia (il titolo originale è Darkest Hour), con la regia di Joe Wright (Orgoglio e Pregiudizio).

L’ora più buia: Gary Oldman è Churchill nel trailer ufficiale

Il trailer di L’ora più buia ci offre un’anteprima delle delicate decisioni di un uomo in tempo di Guerra, capace di cambiare le sorti del mondo occidentale e della storia, disposto a tutto pur di proteggere la sua patria contro il dominio Nazista.

Il regista Joe Wright si concentra sui primi giorni di Churchill da Primo Ministro, evidenziando la drammatica situazione di un’Europa devastata letteralmente da Adolf Hitler, dalle sue mire espansionistiche e dal suo obiettivo volto all’affermazione di una razza pura e suprema. Nonostante l’esercito inglese fosse bloccato a Dunkirk, Churchill trovò il coraggio per portare avanti la battaglia.

Il cast della pellicola è composto, oltre che da Gary Oldman, anche da da Ben Mendelsohn nei panni di Re George VI, Kristin Scott Thomas nei panni di Clementine, la moglie del Primo Ministro, Lily James come Segretaria di Churchill, Stephen Dillane e Ronald Pickup. Wright ha diretto il film su una sceneggiatura di Anthony McCarten.

Il release de L’ora più buia è previsto nelle sale statunitensi a partire dal 22 Novembre 2017.