The Terror: la stagione 2 è ancora una possibilità per AMC

The Terror potrebbe non ottenere una Stagione 2 semplicemente per mancanza di una storia e una troupe in grado di portarla in produzione. Vediamo perché.

Se The Terror tornerà per la seconda stagione, sarà con un racconto completamente diverso a causa del suo formato antologico

TV Guide ha ricevuto uno scoop interno sullo stato di The Terror e su cosa c’è in programma per la serie AMC. Mentre il titolo si adatta abbastanza bene per una stagione indipendente che adatta il libro di Simmons, si inserisce anche nel formato antologico (il primo per la rete) che potrebbe tornare a terrorizzare i suoi spettatori ogni stagione con storie completamente nuove. Attualmente, si trova dietro a The Walking Dead e Better Call Saul, quindi è in buona compagnia. Critica e pubblico hanno reagito bene alla prima stagione, quindi un rinnovo avrebbe senso in più di una direzione. Ecco cosa ha detto il co-showrunner Soo Hugh alla TV Guide, chiarendo la situazione:

“Quando AMC ha messo in scena lo spettacolo quasi tre anni fa, l’ha messo in scena come uno spettacolo antologico. Il che significa che la Stagione 1 sarebbe stata la storia della spedizione Franklin, e le stagioni successive avrebbero intrapreso una nuova narrativa che portava il DNA che abbiamo stabilito nella stagione 2.”

Hugh ha anche ricordato che il creatore della serie David Kajganich ha presentato più di una versione di The Terror alle reti, inclusa una che continua la storia della spedizione; AMC ha concentrato il racconto Tuunbaq in una sola stagione, quindi non possiamo aspettarci altri episodi sull’argomento. Ma questa non è l’unica parte di The Terror che non tornerà per la seconda stagione:

“Dave e io non torneremo per la seconda stagione, per una nostra scelta. Siamo davvero entusiasti di vedere cosa AMC farà con ciò che abbiamo fatto. Mi piacerebbe spostarmi su una tela più piccola [per il mio prossimo progetto]. Siamo entrambi esausti.”

Quindi The Terror potrebbe non ottenere una Stagione 2 semplicemente per mancanza di una storia e una troupe in grado di portarla in produzione; speriamo che AMC abbia pianificato in anticipo proprio per questa occasione.

Tags: AMC

Articoli correlati