the defenders Cinematographe

I fan di The Defenders, la serie recentemente annullata da Netflix che sperano di vedere gli show rianimati su Disney + potrebbero essere sfortunati

Le fonti hanno detto a Variety che l’accordo per i quattro show Marvel originali include una clausola che impedisce ai personaggi di apparire in qualsiasi serie o film non Netflix per almeno due anni dopo la cancellazione. Ciò significa che Daredevil, Luke Cage e Iron Fist – che sono stati tutti annullati quest’anno su Netflix – non possono arrivare al servizio di streaming della Disney fino al 2020.

Le probabilità che gli show ritornino da soli o come parte di The Defenders sono decisamente lunghi, vista la tempistica. E anche se fossero arrivati su Disney + il prima possibile, lo avrebbero fatto senza Jessica Jones, che andrà in onda per la terza stagione su Netflix nel 2019. Se questo spettacolo viene cancellato, ora sembra probabile ma in nessun modo una garanzia, non può andare altrove fino al 2021. Marvel e Netflix hanno rifiutato di commentare.

The Defenders – Stagione 2: Netflix uccide le speranze dei fan

Poi c’è The Punisher, uno show Marvel-Netflix che non faceva parte dell’accordo che ha dato i natali a The Defenders. The Punisher vede come protagonista Jon Bernthal, che ha interpretato per la prima volta il vigilante nella stagione 2 di Daredevil e dopo ha ricevuto il proprio show. Dato che The Punisher non rientrava nell’accordo originale, il destino dello spettacolo al di là della Stagione 2 – che debutterà il prossimo gennaio – è sconosciuto in questo momento.

I fan degli show Marvel sono rimasti scioccati quando Netflix ha iniziato a cancellarli, in particolare Daredevil, che ha suscitato forti elogi della critica per la sua terza stagione. Il gigante dello streaming e lo studio di intrattenimento a fumetti avevano firmato l’accordo per la produzione dei quattro spettacoli nel novembre 2013, con Daredevil che è stato il primo ad arrivare in anteprima ad aprile 2015.

L’accordo prevedeva lo sviluppo di quattro serie live-action originali, che sarebbero poi culminate nell’evento miniserie The Defenders, che è andato in onda nel 2017. Tuttavia, Disney ha annunciato i suoi piani per Disney+ nel 2017, con l’intento di assorbire ogni prodotto sotto l’ombrello Disney, inclusi i prodotti Marvel.

Il gigante di prossima diffusione ha già in programma diversi spettacoli originali, tra cui serie limitate incentrate sui personaggi del Marvel Cinematic Universe Loki, Scarlet Witch e Falcon e Winter Solider. Disney + ospiterà anche la serie live-action di Star Wars The Mandalorian con Pedro Pascal e una serie di Cassian Andor, con Diego Luna che riprende il suo ruolo da Rogue One.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto