Suspiria: la spiegazione del film di Luca Guadagnino

Il finale del film di Luca Guadagnino. Suspiria, è alquanto controverso, ma noi abbiamo provato comunque a dare una spiegazione logica alle ultime scene!

Da leggere

Harry Potter: Tom Felton ha avuto un malore durante un evento [VIDEO]

La star di Harry Potter, Tom Felton, è stato ricoverato dopo essere svenuto durante un evento prima della Ryder...

Muppets Haunted Mansion: il trailer dello speciale in arrivo su Disney+

Disney+ ha rivelato il trailer dello speciale in arrivo dedicato a Muppets Haunted Mansion! Disney+ ha appena pubblicato il trailer dello...

Arcane: il teaser trailer della nuova serie animata Netflix

Arcane, la nuova serie animata Netflix è in arrivo sulla piattaforma! Netflix ha pubblicato un nuovo teaser trailer per la...

Il remake di Suspiria di Luca Guadagnino è un thriller soprannaturale tratto dall’ominimo lavoro di Dario Argento. Dopo Chiamami col tuo nome, ciò che Guadagnino ci offre adesso non potrebbe essere più lontano dal dramma romantico con Armie Hammer. Suspiria è inquietante, un mondo complicato ricco di personaggi misteriosi.

Suspiria è in gran parte la storia di Susie Bannion (Dakota Johnson). La ragazza è una ballerina dell’Ohio che va a Berlino, in Germania, nel 1977 per unirsi alle Marko Dance Academy. Il vero scopo dell’accademia è trovare una soluzione per Markos (Tilda Swinton), che sta morendo di vecchiaia, in modo che possa vivere più a lungo. Susie non ne è consapevole, perché è ossessionata dalle esibizioni dell’accademia da anni, in particolare del leggendario numero Volk, in realtà l’inizio del rituale utilizzato per salvare Markos. Il ruolo del protagonista in Volk diventa disponibile nel momento in cui arriva Susie, perché l’ex protagonista Patricia (Chloë Grace Moretz) è scomparsa. Olga (Elsa Fokina) viene scelta per il ruolo da protagonista, ma non riesce a gestire la pressione e questo consente a Susie di prestare volontariamente i suoi servizi. Impressiona tutti gli insegnanti con la sua esecuzione del numero. Mentre la ragazza si integra maggiormente con la Marko Dance Academy, Blanc tenta di prendere il controllo del programma da sola. La madre Markos è attualmente responsabile dell’accademia, ma la sua leadership è messa in discussione con i recenti rituali falliti e la sua pretesa di essere Madre Suspiriorum, una delle Tre madri.

La recensione di Suspiria di Luca Guadagnino

Suspiria: cosa accade nel finale del film?

Suspiria, Cinematographe.it

La recensione di Suspiria di Dario Argento

Per preparare il palcoscenico per il finale, deve essere eseguita l’ultima esibizione di Volk. Susie ha ora una maggior consapevolezza di sé e dello scopo dell’accademia. Non vacilla la sua decisione, neanche quando Sara la avverte del suo possibile destino. Sara sta indagando sulle affermazioni di Patricia nei confronti di Josef e, nonostante il rifiuto iniziale, in realtà tutti aprono gli occhi su ciò che l’accademia sta facendo. Snoops apprende ben presto la verità sconvolgente intorno agli angoli nascosti dell’edificio e sulla notte della performance di Volk. Sara scopre una Patricia nuda e deteriorata nelle caverne sottostanti, insieme a molte altre ragazze tormentate. La ragazza cerca di scappare, ma ha la gamba rotta che la rallenta.

Josef è presente ed esce frettolosamente di scena dopo questo evento. Anche lui è perseguitato dal destino sconosciuto di sua moglie e dal fatto che sia sopravvissuta o meno all’Olocausto. Gli istruttori di Marko sanno che sta esaminando i loro rapporti effettivi e credono che sia il pezzo mancante del rituale. Credono che un testimone maschile debba essere presente perché il rituale funzioni correttamente, così ingannano Josef facendogli credere di aver trovato sua moglie, portandolo in realtà alla Marko Dance Academy. Sua moglie (frutto della sua immaginazione) non è più lì, così il personaggio viene immediatamente preso da due insegnanti.

Susie invece si rende conto che è giunto il momento di iniziare il rituale e giungere nelle profondità dell’edificio. Arriva in una stanza piena di ballerini completamente nudi che già stanno partecipando al ballo cerimoniale. Dietro una linea di ballerini, un altro gruppo circonda Patricia, Olga e Sara – che sono incantate e scentrate, ma ancora vive. Blanc e una Markos appassita sono presenti, mentre il Dr. Josef nudo giace a terra, pronto a raccontare quello che ha visto.

All’inizio del rituale, Blanc fa una svolta sorprendente. Grazie a tutto il tempo che ha trascorso con Susie, Blanc si è avvicinata molto a lei, come mai prima d’ora. Blanc propone a Susie di andare via senza prendere parte al rituale, perché sa che la sua vita sarà sacrificata in modo che Markos possa vivere. Markos usa il suo potere per decapitare Blanc, proprio quando una delle Tre Madri entra in scena.

Suspiria: la vera identità è svelata

suspiria cinematographe

Le Tre Madri della mitologia di Suspiria sono esseri simili a Dio, esistiti fin dall’inizio dei tempi. I loro nomi sono Madre Tenebrarum, Madre Lachrymarum e Madre Sospiriorum. Queste tre figure sono estremamente potenti e cercano di governare. Le loro storie non sono state approfondite nel film, così come è accaduto anche nel film di Dario Argento, che ha preso il concetto dal poeta Thomas de Quincey. La trilogia dei film di Argento stabilì che ogni madre aveva un luogo specifico in cui regnare e diffondere la loro oscurità, mentre la Germania si stava rivolgendo a Suspiriorum. Le “streghe” dell’Accademia cercano di servire gli onnipotenti, così la rivendicazione di Markos di essere realmente Sospiriorum la rende immediatamente la figura più potente.

Negli ultimi momenti di Suspiria, viene rivelato che Susie è in realtà la vera madre Suspiriorum reincarnata. Quando Susie rivela la sua vera natura a Markos, un’incarnazione fisica della morte sorge nel mezzo della stanza e va direttamente da quest’ultima per ucciderla. Questo è l’inizio di alcumi momenti estremamente sanguinosi, poiché la Morte attraversa la stanza e uccide tutti i sostenitori di Markos. Susie si occupa personalmente di Patricia, Olga e Sara per concedere loro qualunque destino decidano. Tutte e tre chiedono la morte, così Susie concede loro ciò che vogliono. Il dottor Josef viene liberato, ma presto viene nuovamente trovato da Susie per farsi cancellare dalla mente lo straziante evento.

Suspiria: Sospiriorum torna al potere

Suspiria Cinematographe

Questo finale può completamente riformulare il significato di Suspiria e il ruolo di Susie. L’esecuzione di Guadagnino non fornisce alcuna risposta semplice. Vediamo dei flashback e delle sequenze oniriche con Susie sollevata nello scenario ideale, ma il suo percorso sembra essere stato segnato fin dal primo giorno. Suspiria ogni tanto mostra una donna nel suo letto di morte, che si rivela poi essere la madre di Susie. Il genitore estremamente religioso crede che Susie sia un grande peccato scatenato sul pianeta, così dice alla telecamera. Basandosi su questa convinzione, Suspiria sembra comunicare che Susie è stata Sospiriorum per tutta la sua vita. La domanda che sorge è: Susie lo ha mai saputo? Dal momento che non è esplicitamente chiarito nel film, lascia una libera interpretazione.

Se Susie conoscesse il suo vero destino, si capirebbe perché è stata disposta a partecipare volontariamente al sacrificio, dato che lei ne comprenderebbe la completa importanza. Il suo arrivo alla Marko Dance Academy al momento perfetto potrebbe essere spiegata come una creatura onnisciente che sapeva che lì era necessaria la sua guida. Anche Susie è nel pieno della sua vita, quindi Suspiriorum probabilmente avrebbe potuto aspettare fino a quel momento, in modo che il suo regno sarebbe iniziato quando la ragazza era al massimo della sua potenza. Questo spiegherebbe perché Susie non è disturbata dagli incubi che la invadono durante la notte. Questa linea di pensiero spiegherebbe anche che l’ossessione di Susie per l’accademia e l’addestramento per diventare una ballerina non erano altro che una necessità per il proprio guadagno personale.

L’altra ipotesi è che Susie capisca la sua vera identità nel tempo. Quando inizialmente arriva a Berlino, non sa dove si trova l’accademia e riane colpita quando Blanc entra per assistere alla sua audizione. Inizia semplicemente cercando di raggiungere il suo obiettivo principale, per cui ha studiano e sognato per anni: dirigere il Volk. Se l’edificio dell’Accademia e Berlino sono il luogo di potere di Sospiriorum, allora si potrebbe pensare che l’arrivo di Susie potrebbe aver scatenato qualcosa dentro di lei. In questo scenario, quanto più tempo passa nell’accademia, tanto più diventa consapevole della sua vera natura. Questo spiegherebbe ancora perché lei accetti gli aspetti più bizzarri dell’accademia così rapidamente. Susie era probabilmente destinata a venire a Berlino, attratta dall’accademia per realizzare il suo destino e reclamare il suo posto di potere.

Suspiria: cosa vuol dire il finale

Suspiria Cinematographe.it

Uno dei temi principali di questo film è il potere e l’abuso che se ne fa. Questo può essere visto in maniera prominente nel modo in cui gli istruttori gestiscono la Marko Dance Academy e in che modo Markos utilizza la sua posizione di potere, per beneficiare del proprio guadagno. Quando Suspiriorum si rivela, elimina chiunque sia associato al potere abusato all’interno dell’accademia. Elimina tutto per ricominciare da capo e usare la sua nuova energia come lei ritiene opportuno.

Resta da vedere se Suspiriorum utilizzerà effettivamente la sua potenza correttamente. Dopo essere andati così lontani per sradicare l’accademia di tutti gli individui assetati di potere e corrotti, un nuovo regno si sta creando con il ritorno di Suspiriorum. C’è del potenziale per Guadagnino per affrontare un probabile sequel, ma Susie sembra essere almeno parzialmente interessata all’auto-conservazione in questo momento. Uccidere Markos per aver absato del suo potere era comprensibile, ma uccidere tutti i suoi seguaci senza pensarci – solo con il pensiero che avrebbero potuto fare lo stesso – indica che la stessa Suspiriorum abusa del suo potere, come chiunque altro nel film. Non è finita qui, anche spazzare via la memoria del dottor Josef puo indicare un potere smisurato sugli altri, perché in quel momento Suspiriorum sta controllando un altro essere umano.

L’abuso di potere, però, non è l’unico tema che affronta Suspiria. Tanti altri sono i temi toccati da Guadagnino. Questo però è quello più diffuso e importante; è la perfetta conclusione della storia che sta raccontando che lascia la porta aperta per la discussione su come il tema del potere si rapporti alla maternità, al femminismo e tanto altro ancora. Suspiria vuole dimostrare che l’abuso di potere è sbagliato, ma trasmette quanto sia facile esagerare, anche quando si cerca di riparare a una situazione di disastro.

Ultime notizie

Harry Potter: Tom Felton ha avuto un malore durante un evento [VIDEO]

La star di Harry Potter, Tom Felton, è stato ricoverato dopo essere svenuto durante un evento prima della Ryder...

Articoli correlati