ben affleck, batman, cinematographe.it

Zack Snyder non ha alcun rimpianto per la sua scelta di Ben Affleck per interpretare il Cavaliere Oscuro in Batman V Superman e Justice League

Il DC Extended Universe ha avuto la sua giusta quota di opportunità sprecate, eppure, dei suoi numerosi passi falsi, il pubblico sembra generalmente gradire l’interpretazione di Ben Affleck del Caped Crusader. Zack Snyder, che ha scelto Ben Affleck per Batman v Superman: Dawn of Justice e ha sostanzialmente preso le distanze dall’universo condiviso, ha recentemente ricordato ai fan quanto sia orgoglioso di aver scelto l’attore per il ruolo.

su Vero, Snyder ha condiviso una foto di Affleck nei panni del Cavaliere Oscuro, aggiungendo: “Stavo trasferendo alcune foto dal mio vecchio computer e ho trovato questa – non so se l’ho già condivisa, ma è bella… Ben è il mio perfetto Batman.

Zack Snyder Batman Cinematographe.it

Batman V Superman: Zack Snyder spiega un dettaglio del film

Nonostante Snyder e i fan apprezzino gli sforzi di Affleck nel ruolo del personaggio, la scarsa ricezione dei suoi film del DCEU potrebbe aver rovinato i piani futuri per il personaggio. Affleck ha debuttato in Batman v Superman, segnando la prima volta che i due supereroi iconici hanno riempito lo schermo insieme. Come la natura della visione di Snyder di questi personaggi, l’avventura era oscura e cupa, negando agli spettatori ogni barlume di speranza che desideravano vedere da personaggi eroici.

Il film evento ha avuto un enorme successo finanziario, registrando 870 milioni di dollari in tutto il mondo, ma ha ricevuto scarse recensioni critiche, con Rotten Tomatoes che ha registrato solo il 27% di recensioni positive.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto


LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE