Top Gun: Maverick fra i maggiori incassi USA di sempre

Grande successo per il sequel Top Gun: Maverick, che negli USA ha fatto meglio di titoli quali Il Cavaliere Oscuro e Il Re Leone.

Un vero e proprio trionfo quello di cui si sta rendendo protagonista Top Gun: Maverick, sequel con Tom Cruise che, negli Stati Uniti, continua a macinare incassi e che, con il weekend del 4 luglio, dovrebbe chiudere la settimana portando nelle casse altri $34 milioni circa. Questo significa che, superato il Giorno dell’Indipendenza, il titolo vanterà un incasso, solamente negli USA, pari a $572 milioni. Una cifra che non solo si rivela il miglior risultato dell’anno, ben oltre quanto registrato da Doctor Strange nel Multiverso della Follia, ma che rende il sequel un successo anche analizzandolo da una prospettiva più ampia.

Nel suo ultimo weekend, l’avventura a suon di voli ad alta quota dovrebbe registrare un incasso pari a $26,8 milioni. Sarebbe il quarto migliore sesto weekend per un film negli USA, dietro solamente a Frozen ($28 milioni), American Sniper ($30 milioni) e Avatar ($34 milioni). A livello mondiale, Top Gun: Maverick ha addirittura superato il miliardo di dollari, ma è sempre guardando in patria che il successo risulta ancor più eclatante. Con quanto racimolato finora, il film risulta essere il dodicesimo maggiore incasso della storia al botteghino statunitense. Il titolo è riuscito a fare meglio di titoli molto amati quali Il Cavaliere Oscuro ($534 milioni) e il remake de Il Re Leone ($543 milioni). Davanti ha altri successi intramontabili come The Avengers ($623 milioni), Jurassic World ($652 milioni) e Titanic ($659 milioni).

Negli USA, Top Gun: Maverick ha fatto meglio di tanti film amati in tutto il mondo, merito di un grande lavoro di squadra

top gun: maverick, cinematographe.it

Analizzando il successo del film, diretto da Joseph Kosinski, il presidente e CEO di Paramount Pictures, Brian Robbins, ha dichiarato: “È raro ottenere una quell’alchimia speciale che crea un vero film evento e siamo stati assolutamente travolti dalla risposta globale a Top Gun: Maverick. Grazie all’incomparabile Tom Cruise, ai nostri cineasti visionari e al cast di talento, ai nostri incredibili team di marketing e distribuzione per aver presentato un film assolutamente perfetto e un’esperienza cinematografica per gli spettatori di tutto il mondo”.

Leggi anche – Tom Cruise avvistato in grandissima forma alla vigilia dei suoi 60 anni: vedere per credere [FOTO]

Fonte: Collider
Tags: Tom Cruise

Articoli correlati