Tim Burton lavorerebbe di nuovo con Johnny Depp? Il regista risponde

Dopo tanti film indimenticabili insieme, Tim Burton ragiona sulla possibilità di lavorare nuovamente con Johnny Depp durante il Lucca Comics.

La collaborazione fra Tim Burton e Johnny Depp è sicuramente una delle più proficue della recente storia cinematografica, con la coppia che insieme ha dato vita a molti classici della settima arte, su tutti Edward mani di forbice. L’ultimo lavoro che ha visto Burton dirigere Depp risale al 2012, anno in cui uscì Dark Shadows. Da allora, i due non hanno avuto modo di unire nuovamente i rispettivi talenti, con il regista che non pare aver trovato il progetto giusto per coinvolgere l’amico e con l’attore impegnato con le proprie vicende giudiziarie.

Proprio alla luce del recente passato di Johnny Depp, allontanato da Hollywood in seguito alle accuse di violenza mossegli contro dall’ex moglie Amber Heard, alcuni spettatori si chiedono se per Tim Burton possa rappresentare un problema tornare a lavorare con la star in futuro. Il quesito è stato rivolto al regista da Reuters, durante la presentazione al Lucca Comics dell’ultimo lavoro del cineasta americano ovvero la serie Mercoledì, targata Netflix.

Tim Burton e Johnny Depp di nuovo insieme? Ecco cosa ne pensa il regista

tim burton johnny depp nuovo film cinematographe.it

Alla domanda, Tim Burton ha risposto molto chiaramente, affermando: “Se dovesse spuntare il progetto giusto, certamente”. Il regista ha poi continuato spiegando che, quando si tratta di lavoro, non pensa di contattare subito i propri amici per collaborare, prendendo tutto come se si trattasse di una festa. Quello che gli interessa è discutere con diversi attori, siano questi suoi conoscenti o meno, per riflettere sulla parte e capire quale sia la persona giusta per interpretarla. “Sono queste le cose che prendo in considerazione e nient’altro”, ha concluso il maestro.

Per i fan della coppia, è dunque lecito sperare che nelle mani di Tim Burton possa arrivare un’idea o una sceneggiatura perfetta per Johnny Depp. Quest’ultimo è intanto tornato sui set per interpretare Luigi XV in Jeanne Du Barry ed è recentemente apparso all’ultima edizione degli MTV Video Music Awards. Per quanto riguarda Burton, l’attesa è ora tutta per Mercoledì, la cui uscita su Netflix è fissata al 23 novembre.

Leggi anche Nightmare Before Christmas: Henry Selick non ha dubbi: “è ingiusto che Burton si sia preso il merito”

Articoli correlati