the irishman cinematographe.it

Martin Scorsese sta usando la VFX per far apparire più giovani di trent’anni Robert De Niro e Al Pacino durante alcune scene di The Irishman

Il gangster movie di Martin Scorsese, The Irishman, arriverà finalmente in alcuni cinema e su Netflix in autunno, dopo un lungo periodo di post-produzione che Scorsese sta ancora portando avanti, a causa degli estesi effetti visivi del film.

La sceneggiatura di Steven Zaillian, basata sul romanzo di Charles Brandt I Heard You Paint Houses, racconta la storia di Frank Sheeran, un veterano della seconda guerra mondiale diventato un sicario e che ha avuto un ruolo nella scomparsa di Jimmy Hoffa.
Robert De Niro interpreta Sheeran attraverso decenni della sua vita, con Scorsese che sta usando la VFX per ringiovanire l’attore e farlo apparire fino a 30 anni più giovane. Gli effetti VFX sono stati applicati anche ad Al Pacino, che interpreta Hoffa.

The Irishman: ecco il primo teaser trailer del film di Scorsese

Durante una recente apparizione sul podcast della A24 A Bigger Canvas, Scorsese ha ammesso alla regista di The Souvenir Joanna Hogg che il VFX richiesto per ringiovanire gli attori continua a preoccuparlo. L’aspetto attuale di De Niro e il suo aspetto ringiovanito si mescoleranno durante tutto il film (sembra che la sceneggiatura di Zaillian non sia raccontata cronologicamente e mischi le scene di un vecchio Sheeran che riflette sul suo io più giovane), il che significa che gli spettatori avranno molte opportunità per confrontare i due volti di De Niro in tutto il tempo d’esecuzione. Per questo motivo, Scorsese si sta preoccupando che ogni millimetro dei volti invecchiati sia realistico.

Perché sono preoccupato, siamo tutti preoccupati perché siamo così abituati a guardarli da anziani“, ha detto Scorsese. “Quando li mettiamo tutti insieme, si taglia avanti e indietro …. Ora, è reale. Ora, lo sto vedendo. Ora vedo che alcune scene hanno bisogno di più lavoro sugli occhi, hanno bisogno di più lavoro sul motivo per cui sono esattamente gli stessi occhi del girato, ma le rughe e le cose sono cambiate. Cambiano gli occhi? Se è così, cosa c’era negli occhi che mi piaceva? Era l’ intensità? Era una minaccia?

Scorsese non vuole perdere l’intensità di De Niro quando usa la VFX per rendere il suo aspetto più giovane di alcuni decenni, il che sembra essere il motivo principale per cui la post-produzione continua ad essere necessaria per il film.

Netflix non ha annunciato una data di uscita specifica per The Irishman al di fuori della conferma del primo trailer che il film debutterà nelle sale e sulla piattaforma streaming nell’autunno del 2019.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto