Star Wars, Cinematographe.it

Secondo i fan che hanno lanciato la petizione, Star Wars: Episodio III – La vendetta dei Sith esisterebbe anche in una versione di bene 4 ore

Con l’annuncio che Justice League di Zack Snyder arriverà su HBO Max nel 2021, i fan di un certo numero di franchising chiedono il rilascio di film, alternativi ed estesi, come una petizione per il rilascio di un taglio di quattro ore di Star Wars: Episodio III – La vendetta dei Sith, che ha già guadagnato 15.000 firme.

La petizione è stata lanciata la scorsa estate e, anche se non vi è alcuna menzione diretta del taglio di Zack Snyder di un film che aveva abbandonato, Il fatto che la petizione abbia ottenuto così tante firme nelle ultime settimane sembrerebbe confermare un legame con l’interesse dei fan a fare campagne per materiale inedito da rendere pubblico.

Ciao a tutti! Il taglio originale di Star Wars: Episodio III – La vendetta dei Sith (2005) dura più di quattro ore e pensiamo che George Lucas dovrebbe fare la cosa giusta e dare a noi fan ciò che meritiamo e ciò che è giustamente nostro“, si legge nel testo della petizione.

Adoriamo la democrazia e speriamo che lo faccia anche lui. Firmando questa petizione state facendo sentire le vostre voci. Se questa petizione diventa virale, allora avremo un potere illimitato e se George farà la cosa giusta, allora sarebbe forte e saggio e saremmo tutti molto orgogliosi di lui. Tutta questa operazione è la nostra idea e dobbiamo assicurarci che venga realizzata. Proclameremo la vittoria quando raggiungeremo il nostro obiettivo. Possa la forza essere con tutti voi e abbiate fede“.

 L’Impero colpisce ancora – il poster per i 40 anni del film

Nonostante la petizione affermi con sicurezza che c’è un taglio di quattro ore del film di Star Wars, non ci sono prove che Lucas abbia creato un film così corposo, rispetto a Snyder che ha sempre spiegato dettagliatamente quanto sia stata diversa la versione del film rilasciata al cinema da quello che inizialmente aveva pianificato. A questo proposito, non è chiaro come questo fan sia arrivato a questo specifico timing, anche se è possibile che questa sia una stima approssimativa di tutte le varie scene cancellate e delle animazioni che sono state svelate, aggiunte al tempo di esecuzione dell’uscita cinematografica.

Anche in questo caso, il taglio cinematografico de La vendetta dei Sith durava 2 ore e 20 minuti, con un montaggio di 4 ore che implicherebbe l’esistenza più di 90 minuti di girato scartato. Inoltre, la petizione è indirizzata a George Lucas rispetto alla Lucasfilm, che possiede i diritti della serie, quindi sembrerebbe che ci siano molte informazioni contrastanti, eppure 15.000 persone sperano ancora che i loro sforzi possano portare alla liberazione del progetto inesistente.

Dato che i fan hanno fatto una campagna per più di due anni per l’uscita dello Snyder’s Cut di Justice League, portando alla fine l’impensabile a diventare una realtà, questo probabilmente sarà solo l’inizio delle richieste di una lunga serie di fan che faranno sentire la loro voce affinché numerosi progetti vengano svelati.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE