Star Wars: l’Ascesa di Skywalker, john williams, Cinematographe

A quanto pare John Williams inizierà a registrare la colonna sonora di Star Wars: l’Ascesa di Skywalker il prossimo mese

Mancano ancora diversi mesi all’uscita di Star Wars: l’Ascesa di Skywalker nelle sale cinematografiche, ma sembra che la produzione del film stia ancora continuando. Una nuova intervista su LinkedIn con Sandy DeCrescent, un’appaltatrice d’orchestra, rivela che John Williams registrerà la colonna sonora del film il prossimo mese.

Star Wars: l’Ascesa di Skywalker – cosa significa il ritorno dell’Imperatore?

Sandy DeCrescent celebra 50 anni come appaltatrice d’orchestra” dice in parte l’intervista. “A un certo punto ha lavorato con 43 dei più grandi talentuosi compositori televisivi e cinematografici ad Hollywood. Oggi, sta ancora selezionando i musicisti e gestendo le orchestre per il compositore John Williams, che registrerà Star Wars a giugno (2019), e per il compositore Randy Newman, che ha appena finito di registrare Toy Story 4“.

Nell’intervista, la DeCrescent ha anche fornito alcuni dettagli del processo di composizione di Williams: “Alcuni film richiedono un impegno di soli due o tre giorni. Tutto riguarda il numero di minuti di musica presenti in un film, e quanto procede veloce il compositore, senza sacrificare la qualità. John Williams fa 15 minuti ogni tre ore… a volte, quando ha una giornata difficile, ne fa 14. L’ho visto farne anche 17. È la persona più incredibile che conosca, è un grandioso direttore d’orchestra e gestisce tutto perfettamente“.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto