Spider-Man: Far From Home Cinematographe

Il regista di Spider-Man: Far From Home, Jon Watts, si è indirizzato ai rumor su Captain Britain, Gwen Stacy e tanto altro ancora

Come per qualsiasi film dei Marvel Studios, anche Spider-Man: Far From Home ha avuto la sua buona dose di rumor, prima di uscire nelle sale cinematografiche. Comicbookmovie.com, di recente, ha avuto l’opportunità di intervistare il regista Jon Watts, al quale è stato chiesto di commentare alcuni di questi rumor, molti dei quali, prevedibilmente, si sono rivelati falsi.

Londra gioca un ruolo cruciale nel sequel di Spider-Man: Homecoming e, in seguito a quella menzione di “Braddock” (Captain Britain) in Avengers: Endgame, ci sono stati un sacco di rumor sul potenziale debutto cinematografico di Captain Birtain. Sfortunatamente, sembra che questa cosa non avverrà.

Spider-Man: Far From Home – rivelato il punteggio di Rotten Tomatoes

Abbiamo parlato delle modalità… se ci fosse venuta in mente un’idea geniale per poter inserire Captain Britain, penso che lo avremmo fatto” spiega Watts. “Ma niente di quello che abbiamo pensato si è distinto da tutto il resto. Sembrava solo una forzatura“. Che peccato,m considerando che l’Uomo ragno ha una storia con l’eroe nei fumetti (sono compagni di stanza).

In seguito, è stato chiesto a Watts dei nastri delle audizioni leakati, che sono approdati online indicando che la versione di Gwen Stacy del MCU avrebbe dovuto essere d’oltreoceano. L’attore ha confermato che non solo non era in programma una sua apparizione, ma che non sapeva nemmeno da dove provenissero tutte quelle registrazioni.

Inoltre, ha parlato anche dei rumor sulle apparizioni di Norman Osborn e dei Sinistri Sei e, beh, sembra che non ci fosse alcun piano per loro nel MCU, o almeno… non ancora. “Non abbiamo mai parlato di loro per questo film. È solo una questione di quale sia l’idea migliore per la storia che stiamo raccontando. Se tutto va bene, l’idea migliore vince sempre, ma quello che è entusiasmante nel lavorare con la Marvel è che hai la sensazione che ogni idea venga sempre presa in considerazione e discussa“.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto