Robin Wright è Antiope nella nuova immagine di Wonder Woman

Robin Wright è in forma smagliante a 50 anni e questo è anche uno dei motivi per cui ha accettato la parte di Antiope in Wonder Woman.

Empire Magazine ci permette di dare una nuova occhiata a Robin Wright nei panni di Antiope, nell’atteso Wonder Woman diretto da Patty Jenkins, con Gal Gadot come eroina protagonista.

Robin Wright è Antiope nella nuova immagine di Wonder Woman

Nella pellicola, Robin Wright interpreta la sorella della Regina Ippolita, nonché la zia di Wonder Woman, descritta dal produttore esecutivo Charles Roven come “la miglior guerriera di tutti i tempi”.

Per il ruolo di Antiope, l’attrice sostiene che il principale motivo per cui ha accettato la parte, è che sarebbe in una forma fisica mai avuta prima d’ora:

“Sarò nella miglior forma fisica di tutta la mia vita, a 50 anni”.

Robin Wright

La regista Patty Jenkins ha spiegato al magazine che Antiope ha creato un campo d’addestramento per preparare le donne per il loro ruolo di Guerriere Amazzoni nel film:

C’era una rivolta. Avevamo 80 incredibili donne, che vivevano tutte in un campo estivo italiano, da supermodelle alle migliori donne pugili del mondo. Sono diventate subito amiche”.

Trama del film:

Prima di Wonder Woman esisteva solo Diana, la principessa delle Amazzoni, addestrata per essere un’invincibile guerriera. Dopo che un pilota americano precipita con il suo aereo nell’isola paradisiaca in cui è cresciuta, parlando di un conflitto nel mondo esterno, Diana decide di lasciare la sua casa, convinta di poter sconfiggere la minaccia. Combattendo a fianco degli uomini in una guerra che porrà fine a tutte le guerre, Diana scoprirà appieno i propri poteri e prenderà coscienza del proprio destino.

Articoli correlati