Robert De Niro duro con Trump: “fuori dai miei ristoranti”

Durante una recente intervista rilasciata al Daily Mail, Robert De Niro è stato categorico riguardo l'eventuale presenza di Donald Trump in uno dei ristoranti della catena che gestisce insieme allo chef Nobu Matsuhisa.

Robert De Niro furioso con il Presidente degli Stati Uniti Donald Trump, tanto da non volerlo addirittura nei suoi ristoranti

Nel corso di una recente intervista con il Daily Mail, Robert De Niro, che gestisce la catena di ristoranti Nobu, ha praticamente vitato al Presidente Dondal Trump di fare capolinea tra i suoi locali. Non è una novità che la star hollywoodiana non abbia molte simpatie per l’attuale Presidente USA, ma i suoi attacchi non sono mai stati così categorici.

Non solo se Trump dovesse entrare in uno dei suoi ristoranti verrebbe “fatto accomodare” fuori, ma De Niro aggiunge: “Non mi interessa assolutamente sapere cosa gli piace o cosa preferisce, se per caso entrasse in uno dei miei ristoranti me ne andrei all’instante“.

A ottobre 2017 l’attore aveva confessato che il suo sogno più grande sarebbe stato quello di vedere Trump sotto accusa, meglio ancora se fosse stato arrestato. Nobu Matsuhisa, chef e co-fondatore della catena Nobu, durante l’intervista, ha cercato di sdrammatizzare i toni usati da De Niro affermando: “un giorno desidero di poter vedere seduti, l’uno accanto all’altro, Trump e De Niro e preparare loro del buon sushi“. Lo chef Nobu ha anche debuttato sul grande schermo in un cameo in un film con protagonista proprio Robert De Niro, Casinò del 1995.

ViaAnsa

Ultime notizie

Jensen Ackles: la star di The Boys parla del suo progetto “segreto” con la DC

Jensen Ackles, star indiscussa di Supernatural e della nuova stagione di The Boys, parla del suo segretissimo progetto con...

Articoli correlati