Red Sonja: Jill Soloway rimpiazza Bryan Singer alla regia

Red Sonja è un personaggio spada-e-stregoneria e i fumetti sono stati creati dallo scrittore Roy Thomas e dall’artista Barry Windsor Smith per la Marvel Comics nel 1973. Il personaggio si ispira ad un racconto scritto dal creatore di Conan Robert E. Howard. 

Dopo il licenziamento di Bryan Singer il film Red Sonja ha trovato il suo regista: si tratta della creatrice di Transparent Jill Soloway

Deadline ha diffuso in esclusiva la notizia che la Millennium Films ha assunto la creatrice di Transparent Jill Soloway per scrivere e dirigere Red Sonja, il film che era stato precedentemente assegnato a Bryan Singer.

Non vedo l’ora di dare vita a Red Sonja– ha detto la stessa Soloway- esplorare questa potente mitologia evolvendo il concetto di ciò che significa essere un’eroina è un sogno che diventa realtà”.

Red Sonja: Bryan Singer rimosso dall’incarico di regista del film

Red Sonja è un personaggio spada-e-stregoneria e i fumetti sono stati creati dallo scrittore Roy Thomas e dall’artista Barry Windsor Smith per la Marvel Comics nel 1973. Il personaggio si ispira ad un racconto scritto dal creatore di Conan Robert E. Howard.

Fin da quando è stato rivelato per la prima volta che Bryan Singer aveva ottenuto un ingaggio da 10 milioni di dollari per prendere il timone di Red Sonja, la diffamazione è stata significativa. Ora il regista è stato finalmente licenziato. Parecchio tempo fa, Bryan Singer era stato assunto dalla Millennium Films per dirigere un reboot live-action di Red Sonja. Tuttavia, la notizia è arrivata subito dopo quella della sua sostituzione come regista di Bohemian Rhapsody, a causa delle molteplici accuse di stupro e abusi sessuali su minorenni.

Fonte: Deadline

Articoli correlati