Il primo ciak di Rambo 5 potrebbe essere battuto fra meno di due mesi, con Sylvester Stallone che avrebbe adocchiato la Spagna come luogo per le riprese

L’annuncio di Rambo 5 durante il Festival di Cannes ha lasciato in estasi i fan della saga sul reduce. Sylvester Stallone, che dovrebbe anche dirigere il sequel, riprenderà i panni di John Rambo e, come precedentemente riportato, le riprese potrebbero partire a breve. Omega Underground rivela infatti che la produzione ha adocchiato la Spagna e le Isole Canarie come location per il film, con il 1° settembre scelto come data per battere il primo ciak.

La notizia renderà sicuramente ancor più trepidanti gli ammiratori di Sylvester Stallone; quest’ultimo aveva recentemente gettato alcuni dubbi sulla realizzazione senza intoppi di Rambo 5, rivelando durante un’intervista: “Stiamo cercando di scendere a patti per quanto riguarda le location e cose del genere. Spero che tutto fili lisci, altrimenti, sapete, ci sono altre cose in cantiere.”

Rambo 5: guarda il primo poster del film con Sylvester Stallone

Nonostante ciò, sembra che Rambo 5 abbia intrapreso la strada giusta per vedere la luce. Fra gli altri progetti citati dalla star vi è I Mercenari 4, le cui riprese dovrebbero tenersi in Bulgaria il prossimo aprile. Per quanto riguarda la Spagna, il Paese sta attualmente ospitando le riprese del nuovo Terminator diretto da Tim Miller. Stallone farà inoltre a breve ritorno in Creed II, in cui vestirà nuovamente i panni di Rocky Balboa.

Rambo 5 non ha ancora una data di uscita ufficiale, anche se è ipotizzabile un debutto per l’estate o l’autunno del 2019; quello che sappiamo è che il protagonista si troverà ad affrontare un Cartello messicano, reo di aver rapito la figlia di un vicino del soldato, tornato alla fine del capitolo precedente nel ranch paterno in Arizona.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie

Qualcosa è andato storto

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento...