Netflix Disney Cinematographe

C’è la possibilità che i film Disney possano tornare sul servizio streaming Netflix nel 2026

Dato che i film e le serie tv stanno cambiando casa durante le guerre dello streaming, Netflix si sta preparando a lasciare tutte le sue proprietà Disney, inclusi i film di Star Wars, della Marvel, e tanti altri, dopo la fine degli attuali accordi di licenza. Tuttavia, a meno che i legali Disney non trovino una via d’uscita, le proprietà Disney potrebbero tornare a essere disponibili sul servizio streaming.

Secondo un report di Bloomberg, tutti i film Disney usciti tra gennaio 2016 e dicembre 2018 su Netflix torneranno al gigante streaming intorno al 2026. Quindi, anche se quei film stanno per lasciare Netflix, torneranno tra circa sette anni – e a quel punto scompariranno da Disney+.

Accordi simili hanno colpito anche le proprietà possedute da NBC Universal e AT&T, l’ultima dei quali detiene i titoli della Warner Bros., destinati a essere il principale gioiello dell’atteso servizio streaming WarnerMedia.

Ecco cosa dice il report:

Tra i 10 show con licenza più popolari su Netflix, almeno otto saranno sul servizio streaming per gli anni a venire, secondo le persone. Grey’s Anatomy, The Walking Dead e una serie di show provenienti dal network The CW, inclusi RiverdaleSupernatural rimarranno su Netflix finché andranno in onda – e poi, dai tre ai sei anni dopo la loro conclusione. Questo significa che saranno su Netflix almeno fino al 2023, e probabilmente anche dopo.  E quando i grandi film della Marvel, di Star Wars e della Pixar torneranno su Netflix tra qualche anno, scompariranno dal proprio servizio streaming online della Disney.

Disney+ avrà meno contenuti di Netflix, ma punta sulla qualità

Naturalmente si tratta di una buona notizia per Netflix, anche se è un po’ confusionario per il consumatore medio. Molti di questi film e serie tv con licenza sono stati la colonna portante della crescente popolarità di Netflix. Mentre i fan mostrano grande entusiasmo per i programmi originali del colosso streaming – da Bird Box Bright, da Stranger ThingsOrange is the New Black – le proprietà con licenza hanno presentato serie amate dai fan, come The Office, FriendsGrey’s Anatomy, che hanno contribuito a mantenere alta la soddisfazione degli abbonati. Quando non c’è una nuova serie da guardare, gli abbonati hanno pur sempre dei vecchi show preferiti da riguardare.

Questo modo di pensare ha portato alla rapida scalata di Netflix in merito alla realizzazione di contenuti originali, dato che l’azienda mira a costruire una libreria propria, che possa competere, negli anni a venire, coi contenuti di altri Studio come la Disney. Adesso, tali Studio si stanno preparando a lanciare i propri servizi streaming diretti al consumatore (Disney+, WarnerMedia o il servizio streaming di NBC ancora senza titolo), dunque la concorrenza aumenterà.

Detto ciò, il lancio autunnale di Disney+ (12 novembre) e di Warner Media (la data di debutto del servizio deve essere ancora annunciata), non rappresenta la fine degli accordi di licenza per Netflix. La maggior parte di quei programmi rimarrà su Netflix per gli anni a venire, inclusi The Office (fino al 2021), Grey’s AnatomyThe Walking Dead (entrambi per tre anni dopo la loro conclusione). Nel frattempo WarnerMedia probabilmente terrà Friends per sé, dopo la scadenza dell’accordo di licenza con Netflix alla fine dell’anno (in realtà non è stato rilasciato un comunicato ufficiale a tal proposito).

Inoltre, il report afferma che Warner Bros. e NBC Universal continueranno a vendere la programmazione attuale e futura ad altri distributori – inclusi Netflix, Amazon e Hulu – mentre, al tempo stesso, continueranno a presentare tali prodotti sui loro vari servizi streaming. Per esempio, NCB Universal ha avuto delle trattative con Netflix, Hulu, Amazon e AT&T sulla vendita dei diritti di The Office. E se NBC Universal decidesse di mantenere i diritti esclusivi per il suo servizio streaming, lo Studio continuerà probabilmente ad autorizzare show come The Good Place su Netflix.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto