Marvel - Cinematographe.it

Karen Gillian: “Non è una brutta cosa se i film Marvel sono come giri nei parchi a tema”

Karen Gillan, star di Guardiani della galassia e Avengers, afferma che “sicuramente non è una brutta cosa” se i film Marvel sono come dei parchi a tema, paragone utilizzato da Martin Scorsese durante la promozione del suo ultimo film The Irishman. Il regista aveva dichiarato a Empire:

Non li vedo. Ci ho provato, sai? Ma quello non è cinema. Onestamente, il più vicino che riesco a pensare a loro, così come sono fatti, con gli attori che fanno il meglio che possono in queste circostanze, sono i parchi a tema. Non è il cinema degli esseri umani che cercano di trasmettere esperienze emotive e psicologiche a un altro essere umano.

Guardiani della Galassia Vol.3 – rivelata la data d’uscita?

Quando gli è stato chiesto di rispondere ai commenti di Scorsese su Larry King Now, Karen Gillan ha detto:

Direi che ci sono solo diversi tipi di cinema e rispetto così tanto il suo tipo di cinema. È uno dei miei registi preferiti di tutti i tempi. Ma penso che ci sia spazio per tutti i tipi di film. E quelli che descrive come passeggiate nei parchi a tema, direi che non è certo una cosa negativa. Penso che la gente ami andare al cinema per fuggire e avere un’esperienza in comune e qualcosa di ultraterreno, quindi penso che ci sia spazio per tutto.

Sull’argomento del Marvel Cinematic Universe, in cui Gillan interpreta il nebuloso cyborg disprezzato in Avengers: Endgame, l’attrice afferma che anche i film Marvel sono “abbastanza emozionalmente soddisfacenti. Certamente il mio personaggio. Devo interpretare questo personaggio davvero interessante che ha subito abusi da parte di suo padre e quindi ho esplorato tutti i modi in cui ciò ha influenzato il suo personaggio”.

Marvel: Bob Iger sta pianificando un incontro con Martin Scorsese

Kevin Feige, presidente e produttore dei Marvel Studios, ha fatto eco ai commenti di Gillan in un’apparizione di novembre sul podcast di The Hollywood Reporter’s Awards Chatter, in cui Feige ha rotto il silenzio su un film scritto da Scorsese, in cui il regista ha detto che i film Marvel non corrono rischi.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE