Wes Anderson torna alla stop-motion con L’Isola dei Cani, di cui possiamo ammirare la prima clip in cui i protagonisti a quattro zampe combattono per conquistare degli avanzi.

In circa 90 secondi, la clip de L’Isola dei Cani ci mostra il quintetto guidato da Capo (Chief), doppiato in originale da Bryan Cranston, che attacca brighe con un altro gruppo di canidi per accaparrarsi un sacco contenente cibo. Oltre al tipico umorismo di Wes Anderson, con gli animali pronti a lottare ma non prima di aver constatato se il bottino valga davvero lo scontro, l’estratto fa intuire anche perché il film sia stato classificato PG-13, presentando un momento particolarmente violento in cui uno dei combattenti perde addirittura un orecchio.

Ambientato in un Giappone del futuro, L’Isola dei cani vede Wes Anderson tornare alla stop-motion dopo Fantastic Mr. Fox. Nel film seguiremo la storia di un ragazzino che, in cerca del proprio amico a quattro zampe, vola fino all’isolotto adibito a discarica dove il governo giapponese ha trasportato tutti i cani, con l’intento di scongiurare un’influenza la cui causa sembrano essere proprio i migliori amici dell’uomo.

L’Isola dei cani (QUI il poster e QUI il trailer) farà il suo debutto nelle sale italiane il 18 maggio. Il film sarà tra i titoli presentati durante il Festival di Glasgow, e avrà l’onore di essere il primo lungometraggio animato ad aprire il Festival di Berlino, che si terrà a metà mese.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto