la mia vita con john f. donovan curiosità sul film cinematographe.it

La versione originale de La mia vita con John F. Donovan di Xavier Dolan era lunga più di 4 ore

La mia vita con John F. Donovan del regista canadese Xavier Dolan è rimasta a lungo ferma sugli scaffali dalla sua prima proiezione al Toronto Film Festival del 2018. Con il più ambizioso cast di cui Dolan si sia mai servito – Kit Harrington, Jacob Tremblay, Natalie Portman, Kathy Bates, Thandie Newton e Susan Sarandon – il film nella sua versione originale, ha rivelato di recente il regista, era lungo oltre 4 ore. L’attuale versione, quella arrivata nelle sale, supera di poco le due ore.

“Ho girato il film che ho scritto, ma il film che ho scritto era una sceneggiatura di 160 pagine che non ti danno scelta”, ha detto Dolan. “Ora vuoi concentrarti su qualcosa (l’editing) su cui mi sono concentrato per due anni e non so quanto ispirato posso essere per parlarne. Solitamente edito i film in due mesi, non due anno. È stato al tempo stesso brutale e rinforzante riscoprire qualcosa che credi di conoscere dal cuore.”

Dolan alla fine ha preferito non portare il film a Cannes visto come era stato martoriato il suo precedente È solo la fine del mondo nel 2016 per premiarlo con il Premio della Giuria.  Inizialmente La mia vita con John F. Donovan doveva vedere nel cast Jessica Chastain ma all’ultimo Dolan ha tagliato del tutto il suo ruolo dal film, sottolineando che la decisione non aveva nulla a che vedere con la sua performance.

Il cut originale di 4 ore includeva un prologo con la Lettera a un giovane poeta di Rainer Maria Rilke che, come le premesse del film, raccontava la corrispondenza tra un artista e un accolito desideroso. La narrazione sarebbe stata fatta dal personaggio di Michael Gambon che appare come una visione nella versione del Toronto Film Festival.

La mia vita con John F. Donovan arriverà nelle sale canadesi solo il prossimo 23 agosto.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto