Kit Harington Cinematographe

I rappresentanti di Kit Harington hanno rilasciato una dichiarazione in merito alla questione rehab

Ieri è stato riportato che l’attore de Il Trono di SpadeKit Harington, è stato ricoverato in una clinica specializzata situata in Connecticut a causa dello stress e dell’uso di alcool, prima che il finale della celebre serie HBO venisse mandato in onda. Adesso, i rappresentanti dell’attore hanno offerto una dichiarazione sulla situazione, chiarendo che l’interprete di Jon Snow non è in “riabilitazione“, ma, al contrario, sta trascorrendo un po’ di tempo in un centro benessere.

Secondo quanto riportato da TMZ, i manager di Harington sostengono che l’attore “abbia deciso di utilizzare la pausa nel suo calendario di impegni come un’opportunità di trascorrere un po’ di tempo in un centro benessere, per lavorare ad alcune questioni personali. Questo non avrà alcun impatto sui suoi impegni di lavoro futuri“.

Kit Harington ricoverato per lo stress dopo la fine del Trono di Spade

Precedentemente, Page Six ha riportato che Harington era stato “colpito profondamente” dalla fine de Il Trono di Spade e che si trovava nella clinica del Connecticut dal 19 maggio.

Uno degli amici di Harington avrebbe dichiarato che “la fine del Trono di Spade è stata davvero dura da affrontare per lui. Ha veramente realizzato che si trattava della fine di un qualcosa a cui aveva lavorato duramente per anni. E quindi si è ritrovato a chiedersi cosa avrebbe fatto da ora in poi. Adesso si trova in clinica a causa dello stress, dell’abuso di alcol, e per un esaurimento. Sua moglie Rose lo ha supportato molto. Chiunque sia vicino a lui vuole che riposi, ora come ora ha bisogno di tranquillità”.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto