La Bella e la Bestia: i registi del film del 1991 hanno dubbi sui live-action Disney

I registi hanno "sentimenti contrastanti" in merito alle scelte Disney e ritengono che i film originali siano sempre migliori dei remake.

In una recente intervista Gary Trousdale e Kirk Wise hanno rivelato di non essere completamente convinti dell’efficacia dell’operazione live-action di Disney che comprende anche La Bella e la Bestia.

“Ogni singolo” film d’animazione della Disney è oggettivamente migliore del suo remake live-action, secondo uno dei registi di La Bella e la Bestia del 1991 e de Il Gobbo di Notre Dame del 1996. Accreditati come “consulenti creativi” per il remake live-action del 2017 con Emma Watson e Dan Stevens, i registi Gary Trousdale e Kirk Wise ammettono entrambi di avere “sentimenti contrastanti” sull’operazione remake avviata da alcuni anni da Disney che include tra gli altri anche i discussi Aladdin e Il Re Leone. I registi, che non fanno squadra in un film d’animazione Disney dal 2001, Atlantis – L’Impero perduto, hanno discusso dei remake live-action dello studio in una recente intervista con Collider:

“Ho una sorta di sentimenti contrastanti riguardo ai remake live-action. Da un lato, è bello essere stati coinvolti in film che hanno avuto così tanta longevità e hanno creato così tanto affetto nel pubblico al punto che molti sarebbero entusiasti di vedere un nuovo adattamento del film”, ha detto Wise. “Ma a volte mi sono ritrovato a dire: “Vai a vedere quello vecchio, è ancora più bello””. Trousdale ha poi aggiunto, “La mia opinione completamente oggettiva è che quelli animati sono comunque migliori – ognuno di loro. Ma questo sono solo io”. A questo, l’altro regista de La Bella e la Bestia del 1991 ha risposto con: “Non la pensi così solo tu”.

Il riconoscimento come consulente creativo è stato una “sorpresa” per Trousdale, che ha partecipato alla premiere del live-action de La Bella e la Bestia solo perché Don Hahn – produttore di diversi film d’animazione e live-action Disney, comprese entrambe le versioni del film – lo aveva convinto. “Ero lì seduto tra il pubblico con la mia ragazza”, ha detto Trousdale, “e i titoli di coda sono passati, e io ho detto: ‘Porca miseria! Eccomi lì”.

Tags: Disney

Articoli correlati