Justice League: nei titoli di testa Joss Whedon ha disprezzato il film?

Durante i titoli di apertura di Justice League, i nomi di Terrio e Whedon emergono in una scena altamente simbolica...

Joss Whedon non ha ottenuto un riconoscimento come co-regista di Justice League, ma è stato accreditato come sceneggiatore insieme a Chris Terrio. Questo perché il regista ha ovviamente scritto quelle riprese (oltre a dirigerle) e, come abbiamo stabilito, ha aggiunto molto al film, cambiandolo in gran parte.

Nonostante sia stato coinvolto in un modo così importante, Whedon non ha condiviso un tweet a sostegno del film o ha offerto una singola intervista sul suo ruolo nei procedimenti (quest’ultimo punto non è particolarmente sorprendente). Whedon, tuttavia, ha messo il suo like a una serie di Tweet critici nei confronti di Justice League – in particolare uno che criticava Steppenwolf – qualcosa che ha sconvolto molti fan e generato un bel po’ di articoli negativi sul suo conto.

Bene, ora un’altra teoria sta circolando. Durante i titoli di apertura di Justice League, i nomi di Terrio e Whedon emergono quando vediamo uno scoraggiato senzatetto per strada e la scena immediatamente dopo mostra un cartello che tiene in mano, con scritto: “Ci ho provato”. Come potete immaginare, molti credono che questo sia un messaggio di Whedon che suggerisce di aver provato (e fallito) nel salvare il film.

È anche possibile che questa sia stata una coincidenza, ma non si può incolpare chi ha pensato a questo tipo di interpretazione…non credete? Fateci sapere le vostre opinioni nei commenti!

[amazon_link asins=’B01NAZ58RY,B01N7KQ3VF,B077K5PNYB,B06XHZPNCY’ template=’CopyOf-ProductCarousel’ store=’pluginwordpress03-21′ marketplace=’IT’ link_id=’68e7e554-d10c-11e7-88ad-d70ccd85d6cc’]

Articoli correlati