Joseph Fiennes ha quasi interpretato Obi-Wan Kenobi in Star Wars

Joseph Fiennes avrebbe potuto interpretare Obi-Wan Kenobi in Star Wars, ma alla fine non fu scelto perché non piacque alla figlia di George Lucas.

Uno degli aspetti più amati della trilogia prequel di Star Wars è stata, senza dubbio, la performance di Ewan McGregor nei panni del giovane Obi-Wan Kenobi. Approdare nel ruolo reso famoso da Alec Guinness non era assolutamente un compito facile, eppure McGregor ha stupito e affascinato tutti. L’attore ha svolto un lavoro così gradito, che i fan, e lo stesso McGregor, sperano che un film standalone di Obi-Wan divenga presto realtà. Ma prima che McGregor fosse scelto per la parte, il suo compagno della scuola di recitazione, Joseph Fiennes, era in trattative per il ruolo.

Joseph Fiennes ha quasi interpretato Obi-Wan Kenobi in Star Wars

Joseph Fiennes, che abbiamo visto recentemente nella serie di Hulu, The Handmaid’s Tale, ha rilasciato un’intervista a The Wrap sulla serie. Per l’occasione, l’attore ha anche confessato che era vicinissimo a ottenere la parte di Obi-Wan Kenobi in Star Wars:

“Alla fine ha ottenuto il ruolo un mio ex compagno, con cui frequentavo la scuola di recitazione“.

Fiennes sarebbe andato avanti nel casting, se fosse stato per George Lucas. Un giorno, infatti, l’attore incontrò la figlia di Lucas, che a quanto pare, però, non lo approvò nel ruolo di Obi-Wan:

George mi ha presentato a lei come ‘possibile Obi-Wan Kenobi’. Lei mi ha guardato e poi ha detto: ‘Non mi piace questo tizio. È strano. Non mi piace proprio’Ed ecco com’è andato il mio provino“.

Articoli correlati