Joker: il film di Todd Phillips potrebbe debuttare al Festival di Venezia

Joker è incentrato sull'iconica nemesi di Batman ed è una storia originale e autonoma mai vista sul grande schermo.

Da leggere

Indiana Jones 5: i fan sono preoccupati per lo stato di salute di Harrison Ford

Indiana Jones 5 è attualmente in produzione nel Regno Unito Indiana Jones 5 è il quinto capitolo del noto franchise...

Luca: due statue subacquee a Monterosso omaggiano i protagonisti del film

Luca è ambientato nel fittizio paese di Portorosso Luca è il nuovo film Disney Pixar tutto italiano diretto dal nostrano...

Watch the Sound with Mark Ronson: il trailer della serie Apple TV+ esplora i suoni a 360 gradi

Watch the Sound with Mark Ronson esplora il mondo della musica da una prospettiva diversa Watch the Sound with Mark...

La Warner Bros. potrebbe portare il suo prossimo cinecomic di Joker al Festival di Venezia, modificando drasticamente la percezione generale del film

Questo, almeno, secondo un report di Deadline. Mentre il Sundance Film Festival è il primo grande evento cinematografico di ogni anno, sono eventi come il Festival del cinema di Venezia e il Toronto Film Festival, che si svolgono in agosto e settembre, che di solito preparano il palco per la stagione dei premi, con gli studios che debuttano qui per far parlare il pubblico prima delle loro uscite la cinema.
Il film su Joker di Todd Phillips – in arrivo nelle sale cinematografiche il 3 ottobre – è già piuttosto atteso, grazie al coinvolgimento degli attori Joaquin Phoenix e Robert De Niro e del produttore Martin Scorsese.

La Warner Bros. salterà la Hall H al Comic-Con di San Diego di quest’anno, confermando il cambiamento nella sua strategia di marketing per Joker e le sue varie altre proprietà. La lineup del Festival di Venezia dovrebbe essere svelata il 25 luglio.

Joker: il regista Todd Philips condivide una nuova foto con Joaquin Phoenix

Joker è incentrato sull’iconica nemesi di Batman ed è una storia originale e autonoma mai vista sul grande schermo. L’esplorazione di Arthur Fleck (Phoenix), un uomo trascurato dalla società, non è solo uno studio del personaggio molto coraggioso, ma anche una più ampia ammonizione. Joaquin Pheonix in precedenza ha spiegato non solo cosa lo ha attirato nel film, ma anche cosa lo distingue dalle varie altre apparizioni del personaggio in altri pellicole e prodotti TV.

Penso che, al di là dell’eccitazione di questi film e della loro dimensione, ci siano questi incredibili personaggi che si occupano di lotte nella vita reale“, ha spiegato Phoenix a Collider. “E a volte questo viene scoperto ed esposto, e qualche volta non succede, e quindi ho sempre pensato che ci fossero personaggi nei fumetti davvero interessanti e che meritavano l’opportunità di essere studiati, e quindi penso che sia quello che Todd vede interessante in quest’ idea.

ViaCB

Ultime notizie

Indiana Jones 5: i fan sono preoccupati per lo stato di salute di Harrison Ford

Indiana Jones 5 è attualmente in produzione nel Regno Unito Indiana Jones 5 è il quinto capitolo del noto franchise...

Articoli correlati