Jojo Rabbit: il regista Taika Waititi descrive la sua versione di Hitler

Jojo Rabbit uscirà il 18 ottobre, il che lo rende perfetto per i festival del cinema autunnale come il TIFF, in programma a settembre.

Da leggere

Matrix 4: in una foto esclusiva Neo è impegnato in un arduo combattimento!

Matrix 4 è vicino all'arrivo nelle sale di tutto il mondo Matrix 4 (in originale Matrix Resurrections) è il quarto...

Renfield: il Conte Dracula ha finalmente un volto!

Renfield è attualmente in pre-produzione Renfield è il nuovo progetto horror diretto da Chris McKay (La guerra di domani, The...

Henry Cavill gioca con la sua conoscenza nerd nella nuova foto dal set di The Witcher

Henry Cavill è pronto a tornare con la seconda stagione di The Witcher Henry Cavill è un noto attore britannico...

Block title

In una nuova intervista con Deadline, Taika Waititi ha discusso del suo prossimo film su un bambino tedesco ossessionato dai nazisti durante la seconda guerra mondiale, Jojo Rabbit

Jojo Rabbit vede come protagonisti Scarlett Johansson, Thomasin McKenzie, Rebel Wilson, Stephen Merchant, Alfie Allen, Sam Rockwell e lo stesso Taika Waititi, nei panni di una contorta versione di Hitler. E secondo il regista, “Jojo non è probabilmente quello che ti aspetteresti da Waititi.” E non è nemmeno un film esilarante; c’è molta commedia, ma ancora una volta, come con i miei altri film, è più un film drammatico con un sacco di momenti leggeri”, ha detto Waititi. “Non sono nemmeno sicuro se potrebbe essere considerato una commedia. Non è sicuramente una commedia nel senso più ampio”. Il regista ha aggiunto: “Detto questo, è il modo più originale in cui sento di voler affrontare questo tema”.

I soggetti che Waititi affronta nel suo ultimo film sono, ovviamente, nazisti della seconda guerra mondiale. Sulla carta, la pellicola sembra un drammatico che spingerà i confini e sfiderà il pubblico. E nonostante possa spingere i confini e sfidare, questo è sempre un film di Taika Waititi, dopo tutto.

Jojo Rabbit: il film di Taika Waititi arriverà in autunno

[Il mio personaggio è] è Hitler nella forma di un bambino di 10 anni“, ha rivelato il regista. “Quindi non deve condividere nulla con l’attuale Hitler perché i bambini di 10 anni non incontrano mai Hitler. È praticamente un bambino di 10 anni che ha dei baffetti piccoli.”

Waititi ha detto che a causa di questa interpretazione unica del malfamato criminale della seconda guerra mondiale, non è stata fatta alcuna ricerca di attori. Infatti, il regista ha adattato se stesso con un “taglio di capelli cattivo” e un “piccoli baffetti”.”

Jojo Rabbit uscirà il 18 ottobre, il che lo rende perfetto per i festival del cinema autunnale come il TIFF, in programma a settembre.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

Matrix 4: in una foto esclusiva Neo è impegnato in un arduo combattimento!

Matrix 4 è vicino all'arrivo nelle sale di tutto il mondo Matrix 4 (in originale Matrix Resurrections) è il quarto...

Articoli correlati