Jake Gyllenhaal compie 40 anni e vola nei trend sui social

Il giorno del suo compleanno, Jake Gyllenhaal è stato fra i trend dei social grazie agli auguri dei milioni di fan e dei colleghi.

Da leggere

Timothée Chalamet: è venuto alla luce un particolare segreto sul suo passato

Timothée Chalamet è il protagonista del nuovo Dune nei panni di Paul Atreides Timothée Chalamet ha un passato oscuro che...

Masters of the Universe: Revelation – nel trailer della Parte 2 la battaglia tra bene e male si fa monumentale!

Masters of the Universe: Revelation ha debuttato su Netflix il 23 luglio 2021 Masters of the Universe: Revelation ha riportato...

Hawkeye: Jeremy Renner ha spiegato la connessione tra la serie e i fumetti

Hawkeye è ispirata principalmente alla run fumettistica sul personaggio di Matt Fraction e David Aja Hawkeye è la nuova serie...

Block title

In occasione dei suoi 40 anni, in moti sui social hanno augurato a Jake Gyllenhaal un buon compleanno e il nome dell’attore, in poche ore, è finito fra i trend

Il 19 dicembre, Jake Gyllenhaal ha compiuto 40 anni. La star, che nel corso della sua carriera ci ha regalato ruoli splendidi in film quali Enemy, Prisoners e Lo sciacallo – Nightcrawler, ha ovviamente ricevuto molti auguri, sia dai propri fan che da colleghi del mondo dello spettacolo; il numero di persone che ha usato l’hashtag per festeggiare con la star è stato incredibile, tanto da spingere il nome dell’attore fra i trend della giornata.

A congratularsi con l’interprete è stato ad esempio Josh Gad, ma anche le pagine di IMDb e Netflix. Tra i primi a fargli gli auguri, tuttavia, è stato Tom Holland, che ha condiviso con lui il set in Spider-Man: Far From Home, in cui Jake Gyllenhaal interpretava Mysterio. “Dovevo essere il primo”, ha scritto il volto di Peter Parker su Instagram, deciso a meritarsi il titolo di prima persona a congratularsi con il collega per i suoi 40 anni.

Leggi anche: Avete mai visto la fidanzata di Jake Gyllenhaal?

Proprio a proposito dell’eroe Marvel, molti fan sperano ancora che Jake Gyllenhaal possa riprendere i panni del villain in Spider-Man 3, dal momento che il sequel dovrebbe vedere il ritorno di molti volto che hanno incrociato il cammino dell’Arrampicamuri, compresi quelli apparsi nei due film diretti da Marc Webb e nella trilogia di Sam Raimi. A dare speranza a tal proposito è stato il produttore Eric Carroll, anticipando che la Marvel potrebbe riservare al personaggio un percorso simile a quello pensato per Mordo in Doctor Strange.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Tom Holland (@tomholland2013)

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

Timothée Chalamet: è venuto alla luce un particolare segreto sul suo passato

Timothée Chalamet è il protagonista del nuovo Dune nei panni di Paul Atreides Timothée Chalamet ha un passato oscuro che...

Articoli correlati