IT: Capitolo Tre – Bill Skarsgard disponibile a tornare nel sequel

Bill Skarsgard, che interpreta il pagliaggio Pennywise, sarebbe disposto a tornare nel ruolo del villain in un potenziale IT: Capitolo Tre.

Da leggere

Spider-Man: il crossover con Venom prevede anche i Sinister Six

Nei progetti di Sony per il crossover tra Spider-Man e Venom c'è anche un film spin-off sui Sinister Six! È...

Michael Douglas, Catherine Zeta-Jones e la magia del 25: ecco perché questo numero ha un significato speciale per la coppia

Sposati da 21 anni, l'attore Micheal Douglas e l'attrice Catherine Zeta-Jones, entrambi premi Oscar, sono una delle coppie di star...

Brad Pitt e George Clooney di nuovo insieme sul set per il nuovo film di Jon Watts

Brad Pitt e George Clooney reciteranno nel prossimo film di Jon Watts, il regista di Spider-Man: No Way Home Dopo...

Nonostante, in precedenza, Bill Skarsgard avesse dichiarato di non voler più interpretare Pennywise, adesso l’attore sembra disponibile a tornare in IT: Capitolo Tre

IT: Capitolo Due è finalmente arrivato nelle sale, e segue la vicenda del Club dei Perdenti ormai adulti – 27 anni dopo averli visti nel primo film -, che tornano a Derry dopo che la minaccia mostruosa è tornata a tormentare la cittadina. Tra tutto quello in cui IT si trasforma, la forma che più usa è quella di Pennywise, il clown interpretato da Bill Skarsgard. Anche se il nuovo film conclude la storia senza un finale aperto, Skarsgard ha rivelato, di recente, a Entertainment Weekly, che sarebbe disposto a riprendere il ruolo in un ipotetico IT: Capitolo Tre (che, presumibilmente, non sarà più diretto da Andy Muschietti, che aveva affermato di terminare qui la sua avventura col clown).

Sarebbe il giusto tipo di approccio” ha spiegato Skarsgard. “Il libro termina dove finisce il secondo film, quindi si tratta del capitolo finale di questa storia. C’è questo aspetto interessante dell’andare indietro nel tempo, prima che tutto questo accade. Potrebbe esserci una storia lì, che potrebbe valere la pena di esplorare. Naturalmente sarebbe una storia che non fa parte del libro, una storia autonoma, svincolata, ma ovviamente all’interno dello stesso universo. Dunque, potrebbe esserci davvero qualcosa di interessante al di fuori di quello che abbiamo affrontato. Credo che sarebbe divertente“.

Anche se, al momento, non c’è alcun materiale con cui poter andare avanti nella produzione dei film del franchise, non sorprenderebbe se, alla fine, decidessero di realizzare un terzo capitolo, considerando che il nuovo film ha già incassato 91 milioni di dollari nelle vendite nazionali statunitensi questo weekend, e 94 milioni di dollari oltreoceano. Nonostante il secondo capitolo non abbia guadagnato tanto quanto il suo predecessore, è comunque abbastanza per assicurarsi un sequel.

Ultime notizie

Spider-Man: il crossover con Venom prevede anche i Sinister Six

Nei progetti di Sony per il crossover tra Spider-Man e Venom c'è anche un film spin-off sui Sinister Six! È...

Articoli correlati