Indiana Jones 5: Harrison Ford “un mostro di uomo” sul set

Mads Mikkelsen parla di Indiana Jones 5, mostrando il proprio rispetto per Harrison Ford, tornato nei panni del mitico esploratore.

Con le riprese ufficialmente terminate, i fan attendono che Indiana Jones 5 si mostri nel primo trailer, ma mentre l’attesa si fa più snervante, alcuni aggiornamenti arrivano da una delle star del film: Mads Mikkelsen. L’attore, attualmente impegnato a promuovere Animali Fantastici – I segreti di Silente (nel sequel ha sostituito Johnny Depp nei panni di Grindelwald), ha espresso il proprio entusiasmo nei confronti del progetto e in particolare del suo protagonista: Harrison Ford.

Intervistato da The Hollywood Reporter, Mikkelsen ha definito l’interprete classe 1942 incredibile “non solo come attore, ma fisicamente”. La star di Hannibal ha ricordato in particolare il primo giorno di riprese, che ha visto la produzione impegnata in una scena notturna che li ha trattenuti fino al mattino. “Ci siamo fermati alle 5 di mattina e poi lui è montano sulla sua mountain bike ed è andato a pedalare per 50 chilometri”, ha spiegato l’attore, aggiungendo: “È un mostro di uomo, un mostro molto carino”.

Leggi anche – Mads Mikkelsen non è un fan del method acting: “È una str*****a”

indiana jones 5, cinematographe.it
Mads Mikkelsen, che in Indiana Jones 5 darà volto al villain

Mikkelsen ha anche parlato del tono che avrà Indiana Jones 5, che darà la sensazione di essere “un film di Spielberg” sebbene al timone, per la prima volta nella saga, non ci sarà il mitico regista de Lo squalo, bensì James Mangold, noto per titoli quali Logan – The Wolverine e Le Mans ’66 – La grande sfida. Dal suo punto di vista, il nuovo capitolo raccoglierà l’eredità del franchise, trasudando le vibrazioni tipiche del periodo d’oro dei serial anni ’40, garantendo ai fan “qualcosa di ricco ed epico”.

Indiana Jones 5 è atteso nelle sale statunitensi per il 30 giugno 2023.

Articoli correlati